Polpettone con carciofi

Secondi Piatti
Secondi Piatti PT90M PT0M PT90M
  • 4 persone
  • Media
  • 90 minuti
Ingredienti:
  • 4 carciofi
  • il succo di un limone
  • 1/2 cipolla
  • 200 g di carne macinata di vitello
  • 200 g di carne macinata di vitellone
  • sale q.b.
  • olio extravergine d'oliva
  • 4 uova
  • 20 g di formaggio grattugiato
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 1 Mozzarella Santa Lucia Galbani
  • 1 confezione di speck Galbaspeck Galbani
  • 50 g di pangrattato

Abbiamo utilizzato:

presentazione:

Il polpettone è un secondo piatto che mette davvero tutti d'accordo, anche i bambini*. Può essere farcito in mille modi diversi, con tanti ingredienti fantasiosi. Ottimo specialmente nei mesi invernali, rappresenta un piatto davvero molto diffuso.

In questa pagina vi spiegheremo come preparare un appetitoso polpettone con carciofi. La caratteristica speciale di questa preparazione è il ripieno, composto da carciofi saltati in padella, speck Galbaspeck e Mozzarella Santa Lucia.

Questa ricetta entrerà a far parte dei vostri piatti preferiti, data la sua ricchezza, il suo gusto ricercato e gli ingredienti non banali. Questo polpettone è adatto a chi vuole preparare qualcosa di diverso, rimanendo sempre centrato sulla tradizione e sulla buona cucina italiana.
Siete pronti a cominciare?

* sopra i 3 anni

Preparazione:

Iniziate la preparazione del vostro polpettone con carciofi dalla pulizia di quest'ultimi. Tagliate il gambo, le foglie esterne e le punte. Tagliateli a metà ed eliminate il fieno all'interno. Metteteli in acqua acidulata con il limone. Versate 3 cucchiai d'olio in padella e fateci soffriggere la cipolla tagliata fine.

Scolate i carciofi e cuoceteli in padella (con il coperchio) per 20 minuti con un bicchiere d'acqua.
Nel frattempo mescolate in una terrina la carne macinata con 2 uova, il sale, il formaggio grattugiato e il prezzemolo tritato.

Tritate i carciofi con una mezzaluna, tagliate a fettine sottili la Mozzarella Santa Lucia. Ora aprite su un piano della carta forno e versateci la carne macinata. Stendetela e pareggiatela in modo che raggiunga uno spessore di 3 cm. Coprite la carne con le fette di speck Galbaspeck, le fettine di mozzarella e i carciofi.

Arrotolate il polpettone aiutandovi con la carta forno. Ora passatelo nelle restanti uova sbattute e nel pangrattato. Mettetelo in una pirofila ricoperta di carta forno, versateci un po' d'olio e cuocetelo a 200° per 1 ora.

Potete servire il vostro polpettone con carciofi sia caldo che freddo.


I vostri commenti alla ricetta: Polpettone con carciofi

Lascia un commento

Massimo 250 battute