Polpette in agrodolce

Polpette in agrodolce
Secondi Piatti
Secondi Piatti PT60M PT0M PT60M
  • 4 persone
  • Facile
  • 60 minuti
Ingredienti:
  • Per le polpette: 600 g di macinato misto
  • 2 uova
  • 60 g di pangrattato o di mollica
  • 40 g di parmigiano grattugiato
  • prezzemolo
  • aglio
  • 30 ml di latte Per la salsa agrodolce: 15 cipolline borettane
  • 30 g di zucchero
  • 50 ml di aceto
  • 30 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

presentazione:

Le polpette in agrodolce sono un secondo originale e irresistibile, semplice da preparare e dal risultato assicurato.

Con questa ricetta gusterete delle polpettine a base di carne tritata cotte interamente in una prelibata salsa agrodolce realizzata semplicemente con Burro Santa Lucia, aceto e zucchero. L'agrodolce è un tipo di salsa che deriva dalla cucina cinese: in Cina viene chiamata anche la "salsa del popolo" proprio perché realizzata con ingredienti semplici e a basso costo.

Vi basterà un'ora per stupire i vostri ospiti e una volta assaggiato questo delicato secondo siamo sicuri che diventerà il vostro cavallo di battaglia e che i vostri amici non vedranno l'ora di venire a cena da voi.

Procuratevi tutti gli ingredienti e preparate insieme a noi queste gustose polpette in agrodolce. Oppure scegliete dalla nostra Top 10 di polpette la ricetta che più preferite!

Preparazione:

Preparare le polpette in agrodolce è molto semplice, iniziate con l'ammorbidire la carne in una ciotola abbastanza capiente aiutandovi con un cucchiaio di legno.

Aggiungete le uova, il parmigiano grattugiato, l'aglio e il prezzemolo tritati e lavorate il composto cercando di far amalgamare tutti gli ingredienti.

Versate nella ciotola anche il pangrattato e mescolate ancora, quindi aggiungete il latte e mescolate ancora.

Mettete da parte l'impasto per le polpette e dedicatevi alla salsa agrodolce.

In una padella antiaderente molto capiente fate sciogliere il Burro Santa Lucia a fuoco basso e, quando si sarà sciolto, aggiungete lo zucchero.

Mescolate per circa 5 minuti in modo tale che lo zucchero si sciolga completamente.

Versate quindi l'aceto e mescolate per altri 2 minuti.

Prendete adesso le cipolline, che avrete precedentemente sbucciato e lavato, e fatele cuocere nella salsa in agrodolce per 20 minuti aggiungendo 1/2 bicchiere di acqua tiepida, un pizzico di sale e di pepe.

Intanto preparate le vostre polpettine con l'impasto di carne aiutandovi con un cucchiaio e realizzando delle palline delle dimensioni di una noce.

Quando tutte le polpette saranno pronte, fatele cuocere nella padella assieme alle cipolline e alla salsa agrodolce per altri 20 minuti; passato questo tempo controllate la cottura.

Servite e gustate le polpette in agrodolce tiepide o fredde accompagnate, se volete da patate al forno.



I vostri commenti alla ricetta: Polpette in agrodolce

Lascia un commento

Massimo 250 battute