Polpette di petto di pollo

Secondi Piatti
Secondi Piatti PT45M PT0M PT45M
  • 4 persone
  • Media
  • 45 minuti
Ingredienti:
  • 320 g di petto di pollo
  • 200 g di Ricotta Santa Lucia Galbani
  • 1 albume
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • farina q.b.
  • 1 uovo
  • pangrattato q.b.

presentazione:

Le polpette di petto di pollo sono semplici e veloci e anche molto gustose da realizzare, un ottimo piatto da preparare in occasione di un bel pranzo domenicale dove tutti saranno veramente soddisfatti, soprattutto i più piccoli!

Le polpette di petto di pollo possono essere cotte sia in forno, che in padella o fritte, a seconda dei vostri gusti. In questa ricetta le proponiamo fritte e vi suggeriamo di aggiungere al composto di carne di pollo macinata la Ricotta Santa Lucia, che renderà l’impasto delle vostre polpette ancora più morbido e goloso.

Nemmeno i vostri bambini* potranno rinunciare a questa delizia! Essendo l’impasto piuttosto morbido, potreste avere delle difficoltà nel formare le polpette. Vi suggeriamo, pertanto, d'inumidirvi le mani per prendere il composto e di aiutarvi con la farina per formare le polpette.

* sopra i 3 anni

Preparazione:

Iniziate la preparazione delle polpette di petto di pollo tritando la carne di pollo in un mixer. Trasferite la carne macinata in una zuppiera e aggiungete la Ricotta Santa Lucia, amalgamate bene il tutto e incorporate l’albume.

Aggiustate di sale e pepe. Con le mani inumidite formate delle piccole palline e passatele nella farina, una volta infarinate passatele nell’uovo sbattuto e infine nel pangrattato. Friggete le polpette in abbondante olio caldo e una volta cotte trasferitele su un foglio di carta assorbente.

Servite le vostre polpette di petto di pollo calde o tiepide.

Curiosità:

Le polpette di pollo sono un piatto sfizioso e adatto a tutte le età. Se volete ottenere una variante gustosa e dal gusto leggero, seguite i nostri consigli per preparare delle crocchette con petto di tacchino.

Intanto mettete il petto di tacchino in ammollo nel latte, quindi tritatelo finemente con l'aiuto di un mixer. Aggiungete un paio di cucchiai di parmigiano grattugiato, una manciata di prezzemolo tritato e un pizzico di sale, quindi mescolate bene con le mani.

A questo punto inumiditevi le mani, prelevate un po' di composto e formate tante polpettine di forma circolare. Sbattete le uova in una ciotola e passateci le polpette, quindi passatele nella farina e, se volete, fate un'altra passata di uovo sbattuto seguito dal pangrattato.

A questo punto ricoprite una leccarda con della carta forno e disponete le polpettine ben distanziate, ungendole con un filo d'olio. Fate cuocere a 180° per 25 minuti, quindi sfornatele e servitele calde.

I vostri commenti alla ricetta: Polpette di petto di pollo

Lascia un commento

Massimo 250 battute