Polenta con Formaggio

Piatto Unico PT40M PT5M PT45M
  • 4 persone
  • Media
  • 45 minuti
Ingredienti:
  • 400 g di farina per polenta
  • 100 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 150 g di Gorgonzola D.O.P Dolcelatte Galbani
  • sale q.b.

presentazione:

Ecco la ricetta per preparare la polenta con formaggio. Questa classica preparazione ha come minima difficoltà la cottura della polenta che richiede circa 30 minuti, tempo durante il quale ha bisogno di essere mescolata per evitare la formazione di grumi.

Preparazione:

La vostra polenta con formaggio sarà resa morbida dall'aggiunta del Burro Santa Lucia e saporita dal Gorgonzola D.O.P. Dolcelatte, che darà un gusto deciso al piatto.

1. Iniziate a preparare la vostra polenta con formaggio riempendo una pentola capiente di acqua. Portatela a bollore, salate, quindi cominciate ad aggiungere la farina poco a poco mentre mescolate con un cucchiaio di legno, in modo tale che non si formino grumi.
2. Lasciate cuocere la polenta secondo i tempi indicati sulla confezione della farina, quindi, a 5 minuti dal termine della cottura, aggiungete il Burro Santa Lucia e mescolate in modo da incorporalo completamente.
3. Spegnete il fuoco e aggiungete il Gorgonzola D.O.P. Dolcelatte tagliato a cubetti. Amalgamate bene finché il formaggio non si sarà sciolto, quindi servite la vostra polenta calda con formaggio fumante.

Varianti:

La polenta con formaggi è un piatto tipico della stagione fredda a base di farina di mais e di formaggi come il nostro gorgonzola o la fontina (se utilizzate due formaggi, potrete scioglierli in un pentolino mescolandoli con del latte).

Per la polenta pasticciata ai formaggi, potrete sbizzarrirvi aggiungendo altri formaggi come lo stracchino, il Galbanino, il parmigiano grattugiato o grana e il Bel Paese (non dimenticate anche una noce di Burro Santa Lucia).

Potrete accompagnarla anche con un sugo a base di cinghiale, coniglio o brasato.

La polenta è perfetta anche con il pesce come il baccalà.

Per un piatto unico gustoso e saporito, potrete preparare anche un rotolo di polenta con verdure e formaggio. Saltate le verdure scelte in padella con uno spicchio d’aglio. Cuocete la polenta e versatela su un rettangolo di carta da forno. Distribuitela uniformemente, mettete sopra le verdure e il formaggio scelto e arrotolate la polenta. Mettetela in forno a 200° per mezz’ora, quindi servitela a fette.

Consigli:

Per preparare un’ottima polenta è necessario, innanzitutto, scegliere la farina più adatta.

Per la nostra polenta al formaggio è perfetta la farina taragna che si ottiene mescolando farina di mais e farina di grano saraceno.

Se invece preferite una consistenza più cremosa, vi consigliamo la farina fioretto.

Infine, la farina bramata è adatta per polente con sughi a base di carne o verdure.

Per cucinare la polenta dovrete prima di tutto portare l’acqua a ebollizione, tenendo conto che la quantità di quest’ultima deve essere 4 volte superiore a quella di farina.

Per ottenere una polenta bella compatta, dovrete versarla a pioggia e mescolarla con un mestolo o una frusta continuamente: quando questa comincerà a staccarsi dalle pareti della pentola, allora potrete abbassare la fiamma e prelevarla dalla pentola.

Se è ancora liquida, versatela in una teglia foderata di carta da forno e ripassatela in forno con una bella spolverizzata di formaggio grattugiato e, se lo gradite, di pepe.

A questo punto lasciatela raffreddare e tagliatela a fettine. Portatela in tavola condendola con un filo di olio extravergine d’oliva e accompagnandola con delle verdure, dei funghi saltati in padella o anche con delle uova in camicia.

La polenta è ottima da servire anche il giorno dopo e potrete facilmente riutilizzarla in una forma diversa.

Con la polenta avanzata potrete facilmente creare dei deliziosi crostini, perfetti come veloci stuzzichini per un aperitivo o un buffet.
Guarniteli con delle foglie di insalata o con del formaggio filante.

In alternativa, potrete tagliarla a bastoncini, friggerla e portarla in tavola con un bel tagliere di salumi.

Potrete terminare il vostro menù con una porzione di polenta dolce: provate la polenta fritta con marmellata o zucchero a velo.


Curiosità:

La polenta è un piatto tipicamente invernale, originario dell'Italia settentrionale, ma ormai conosciuto e ampiamente servito in tutte le regioni del nostro Paese. E' una valida alternativa alla pasta e ha bisogno, per essere saporita, di essere accompagnata da sughi, stufati di carne o formaggi.

Molti sono i piatti con polenta che troverete, in particolare, nella Valtellina, come la polenta concia o i crostini di polenta al forno.

I vostri commenti alla ricetta: Polenta con Formaggio

Lascia un commento

Massimo 250 battute