Pizza con Stracchino

Pizze
Pizze PT45M PT0M PT45M
  • 4 persone
  • Facile
  • 45 minuti
Ingredienti:
  • 1 kg di farina
  • 540 ml di acqua minerale naturale
  • 100 ml di olio extravergine d’oliva
  • 20 g di sale
  • 10 g di zucchero
  • 2 cubetti da 25 g di lievito di birra fresco
  • 8 zucchine
  • 2 confezioni di Certosa Stracchino Galbani
  • 12 filetti di acciughe sott'olio

presentazione:

La pizza è il piatto per eccellenza della tradizione italiana; composto da un disco di pasta di pane, a base di farina, acqua, olio, sale, lievito e zucchero farcito con ingredienti molto appetitosi.

Nasce nel territorio di Napoli, in onore della regina Margherita: sarà lei a dare il suo nome alla più famosa di tutte le pizze, che in onore dell’Italia, ne porta i colori: il rosso del pomodoro, il bianco della mozzarella e il verde del basilico.

La pizza può essere farcita con qualsiasi ingrediente la fantasia ci suggerisca; dalle farciture più tradizionali alle più esotiche, il risultato non cambia: il prodotto rimane di una bontà unica.

Un modo sfizioso per farcire la pizza è utilizzando prodotti semplici ma dal gusto veramente particolare, come faremo in questo caso con l’abbinamento fra zucchine, ortaggio rinomatamente delicato, e la cremosità dello stracchino, a cui aggiungeremo filetti di acciughe sott’olio per un tocco davvero sfizioso.

Ecco quindi la ricetta per preparare una deliziosa pizza con lo Stracchino .

Preparazione:

Per preparare la pizza allo stracchino prendete una ciotola; versatevi l’acqua, l’olio, il sale, lo zucchero, la farina e il lievito ed iniziate ad impastare per 20 minuti.

Poi dividete l’impasto in 4 parti uguali e fate lievitare per un’ora. Nel frattempo lavate ed asciugate le zucchine, mondatele e tagliatele, nel senso della lunghezza, con l’aiuto di una mandolina. Scaldate una griglia e cuocetele, poi tenete da parte.

Trascorso il tempo della lievitazione, stendete gli impasti e farciteli con la Certosa Stracchino ; adagiatevi sopra le zucchine, spezzettando le acciughe sott’olio. Cuocete in forno a 200° per 15-20 minuti.

Quindi servite la vostra pizza con lo stracchino ben calda.

Curiosità:

Per una buona pizza, tre sono gli elementi fondamentali: un buon impasto, un gustoso condimento e la giusta cottura. Ecco i nostri consigli per affrontare ogni fase della preparazione senza difficoltà .

La ricetta della pizza prevede un impasto piuttosto semplice, lasciato riposare in luogo asciutto a temperatura ambiente per favorire una corretta lievitazione. Una volta pronto, l'impasto viene steso e farcito a piacimento con verdure e formaggi.

Lo stracchino, che potrete insaporire con del pepe macinato, costituisce un'ottima base da condire con gli ingredienti più disparati: dalle verdure come melanzane, funghi, porcini e pomodori, ad un semplice condimento a base di olive verdi, pomodorini e origano o pesto. Dopo averla fatta cuocere in forno, lasciate raffreddare la vostra pizza nella teglia per qualche minuto, poi tagliatela a fette e disponetele su un tagliere di legno o un piatto da portata.

I vostri commenti alla ricetta: Pizza con Stracchino

Lascia un commento

Massimo 250 battute