Pignolata

Pignolata
Dessert
Dessert PT60M PT0M PT60M
  • 4 persone
  • Facile
  • 60 minuti
  • 2 ore di riposo dell'impasto
Ingredienti:
  • 300 g di farina
  • 2 uova
  • 80 g di zucchero
  • 30 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • la scorza grattugiata di 1 limone
  • 1 bustina di vanillina
  • 20 ml di liquore aromatico
  • un pizzico di sale
  • 500 g di miele millefiori
  • codette colorate di zucchero
  • 600 ml di olio di semi per friggere

presentazione:

La pignolata è un dolce tipico della Sicilia e della Calabria, in particolare delle zone di Messina e Reggio Calabria. Questo è di solito legato alla festa di Carnevale, ma si produce ormai durante tutto l’anno. Si tratta di piccole pigne fritte ricoperte con una glassa di vari gusti.

In questa pagina vi suggeriamo la ricetta classica, composta da un semplice impasto in cui andremo a utilizzare il Burro Santa Lucia, insieme a altri ingredienti. Tra questi, la scorza di limone, per conferire un aroma fresco e leggermente aspro.

La fase più delicata di questa preparazione è la frittura: dovrete fare attenzione a non far scurire eccessivamente le pigne che dovranno essere di un colorito chiaro. Una volta terminata la frittura, le pigne verranno ricoperte di miele e decorate con delle codette di zucchero.

La pignolata è un dolce allegro e festoso, preparatelo per le vostre occasioni speciali.


Preparazione:

Iniziate a preparare la pignolata mettendo la farina setacciata in una ciotola insieme al Burro Santa Lucia a pezzetti e al sale. Aggiungete, quindi, lo zucchero, la scorza di limone e il liquore. Infine, incorporate le uova.

Impastate energicamente prima nella ciotola, poi su una spianatoia fino a ottenere un panetto compatto. Avvolgetelo nella pellicola e fatelo riposare in frigo per 2 ore.

Trascorso il tempo, tirate fuori l'impasto e dividetelo a pezzi. Arrotolate ciascun pezzo in modo da formare una serpentina da tagliare in piccoli pezzi di circa 1 cm.

Ora scaldate l'olio in una pentola fino al raggiungimento di 170°.

Tuffatevi i pezzetti di impasto e friggeteli per circa 3 minuti.

Scolateli con una schiumarola e poneteli su un vassoio ricoperto di carta assorbente.

Versate in una ciotola la pignolata e cospargetela con il miele.

Amalgamate il tutto e versatelo su un vassoio.

Decorate con le codette di zucchero e servite.



I vostri commenti alla ricetta: Pignolata

Lascia un commento

Massimo 250 battute