Petto di pollo allo zenzero

Secondi Piatti
Secondi Piatti PT25M PT0M PT25M
  • 2 persone
  • Facile
  • 25 minuti
Ingredienti:
  • 400 g di petto di pollo
  • una radice di zenzero lunga almeno 6 cm
  • 4 cucchiai di salsa di soia
  • olio di semi di girasole
  • burro Santa Lucia Galbani
  • 1 cucchiaio di fecola di patate
  • 1 cucchiaio da caffè di aceto di mele

presentazione:

Il petto di pollo allo zenzero è un modo originale, facile e veloce per cucinare il più classico e usuale petto di pollo. È un piatto tipico della cucina cinese, quindi molto speziato, che può essere servito con del cous cous o con riso basmati.

Ingredienti fondamentali per la preparazione di questo particolare secondo sono lo zenzero e la salsa di soia. Lo zenzero è una radice dal gusto piccante molto utilizzata in Birmania, in Cina, in Congo e in India e, ormai, anche in Italia. La salsa di soia, tipicamente asiatica, è molto conosciuta per il suo gusto salato e molto saporito.

Quella che vi proponiamo di seguito è una ricetta molto semplice per realizzare un piatto orientale molto gustoso. Oltre agli ingredienti di cui abbiamo già parlato, procuratevi fecola di patate, aceto di mele, burro Santa Lucia e iniziate subito a preparare il vostro pollo allo zenzero.

Preparazione:

Preparate il petto di pollo allo zenzero iniziando con il tagliare a striscette la carne. Private lo zenzero della scorza esteriore e tagliatelo in tante fettine.

Mettetelo, quindi, in una padella con l'olio di semi di girasole a fuoco basso. Lasciate cuocere lo zenzero per qualche minuto nell'olio, poi spegnete e mettete da parte. Fate sciogliere la fecola di patate in un bicchiere mezzo pieno di acqua e aggiungeteci l'aceto di mele. Mettete in una padella un po' di burro Santa Lucia e fate rosolare il pollo.

Versateci la salsa di soia e il composto di olio e zenzero. Lasciate cuocere per qualche minuto ancora, alzando la fiamma. Adesso abbassate la fiamma e aggiungeteci il composto di fecola di patate e mescolate fino a quando il pollo non sarà ricoperto da una salsina. Servite il pollo allo zenzero ben caldo.

Curiosità:

Il pollo allo zenzero è un’idea sfiziosa e originale per portare in tavola un secondo piatto diverso dal solito, in cui il sapore delle spezie riempirà di gusto la carne. Non avete del petto di pollo in casa da poter tagliare a striscioline ma solo delle cosce oppure un pollo intero? Niente paura, ecco il procedimento per preparare una gustosa variante della nostra ricetta: in una ciotola mescolate lo zenzero fresco grattugiato insieme al succo di limone, due spicchi d’aglio schiacciati, del miele, una bustina di zafferano, sale e pepe. Con questa salsa spennellate il pollo e fatelo rosolare in una casseruola con un filo d’olio extravergine d’oliva. Una volta che la pelle risulterà dorata su tutti i lati, aggiungete delle carote e della cipolla tagliata a fette, mezzo bicchiere d’acqua e proseguite la cottura per circa un’ora. Togliete il pollo dal fuoco e aggiungete un cucchiaio di farina al fondo di cottura per formare una deliziosa salsa con cui condire la carne. Servite il vostro pollo allo zenzero accompagnato da una fresca insalata.

I vostri commenti alla ricetta: Petto di pollo allo zenzero

daffy16
Ma quante ricette con lo zenzero! Da provare questa,?.Ciao Daffy 16.

Lascia un commento

Massimo 250 battute