Petto di pollo alla salvia

Secondi Piatti
Secondi Piatti PT20M PT0M PT20M
  • 4 persone
  • Facile
  • 20 minuti
Ingredienti:
  • 500 g di petto di pollo
  • 50 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • farina 00 q.b.
  • foglie di salvia fresca o tritate
  • sale q.b.

presentazione:

Il pollo è tra le carni bianche più consumate in Italia e nel mondo. Sarà per il suo sapore o per l'infinità di modi in cui può essere preparato, ma è sempre un'ottima scelta se volete cucinare un secondo piatto dal gusto leggero e saporito.

Quello che vi consigliamo di provare oggi è un petto di pollo semplice e delicato, condito solo con Burro Santa Lucia e salvia. La salvia appartiene alla stessa famiglia della menta e del timo ed è molto utilizzata nella cucina mediterranea.

Può essere coltivata anche in casa, sul davanzale di una finestra, e non richiede cure particolari. Usatela più spesso per dare profumo ai vostri piatti e usatela stasera per cucinare un petto di pollo alla salvia davvero tenero e irresistibile.

Preparazione:

Per prima cosa infarinate il petto di polo e salatelo. Eliminate la farina in eccesso e tenete un attimo da parte. Adagiate il Burro Santa Lucia in una padella e fatelo sciogliere.

Quando il burro sarà ben sciolto, mettete in padella le fettine di pollo e le foglie di salvia. Fate rosolare ambedue le parti e portate il pollo a cottura. Servite ben caldo.

Vi consigliamo di accompagnare il petto di pollo alla salvia con un vino bianco molto fresco.

Questa ricetta appartiene anche a:

Carne Piatto Caldo Pranzo Cena Padella Salato Secondi Piatti Facili

I vostri commenti alla ricetta: Petto di pollo alla salvia

Lascia un commento

Massimo 250 battute