Pesce spada gratinato

Secondi Piatti
Secondi Piatti PT40M PT0M PT40M
  • 4 persone
  • Facile
  • 40 minuti
Ingredienti:
  • 800 g di pesce spada in 4 fette
  • 200 g di pangrattato
  • 200 g di pane raffermo
  • 50 g di pomodori tipo ciliegino
  • 50 g di prezzemolo
  • 50 g di capperi
  • 50 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 1 spicchio d'aglio
  • sale e pepe q.b.

presentazione:

Che buono il pesce spada! Utilizzato soprattutto in preparazioni tipiche della cucina del Sud Italia, si presta a molti tipi di cottura ed è estremamente versatile nel condimento e nell'accostamento fra ingredienti. In questa pagina vi presentiamo la ricetta del pesce spada gratinato, una sfiziosa pietanza adatta a grandi e piccini* da portare in tavola come invitante secondo piatto.

La protagonista di questo piatto è senz'altro la panatura che noi abbiamo scelto di realizzare utilizzando sia il pangrattato che la mollica grattugiata per una croccantezza più rustica. Inoltre, abbiamo insaporito il tutto con capperi e aromi ben tritati, in modo tale da avere una superficie omogenea. Infine abbiamo aggiunto dei pomodorini e qualche fiocco di Burro Santa Lucia in modo da favorire la formazione di un’appetitosa crosticina in superficie.

Sentite già il profumo del nostro pesce spada gratinato? Allora allacciatevi il grembiule e provatelo!

* Sopra i 3 anni.


Preparazione:

Cominciate a preparare il vostro pesce spada gratinato sciacquando i tranci di pesce spada e asciugandoli accuratamente.

Disponete i tranci su una teglia foderata di carta forno.

Ora potete dedicarvi alla preparazione della panatura: innanzitutto grattugiate la mollica del pane raffermo in modo da ricavarne una sorta di pangrattato (ma meno fino).

Unite il pangrattato con il pane grattugiato.

Tritate insieme il prezzemolo, i capperi e l'aglio. Unite il composto al resto.

Mescolate accuratamente e condite con sale e pepe.

Ricoprite i tranci di pesce spada interamente con la panatura.

Aggiungete i pomodorini tagliati a cubetti e il Burro Santa Lucia a pezzetti.

Cuocete in forno preriscaldato a 200° per 20 minuti circa.

Proseguite per 5 minuti, impostando il forno in modalità grill (se non è disponibile nel vostro forno, proseguite la cottura finché non si sarà formata una crosticina in superficie).

Gustate il pesce di spada gratinato caldo.



I vostri commenti alla ricetta: Pesce spada gratinato

Lascia un commento

Massimo 250 battute