Peperoni rossi ripieni di gnocchetti sardi pesto di ortica e Galbanino

Peperoni rossi ripieni di gnocchetti sardi pesto di ortica e Galbanino
Primi Piatti
Primi Piatti PT40M PT15M PT55M
  • 4 persone
  • Difficile
  • 55 minuti
Ingredienti:
  • 4 grossi peperoni rossi
  • 350g di gnocchetti sardi
  • 200g di foglie d'ortica
  • 1 confezione da 270g di Galbanino
  • 50g di parmigiano
  • 1 spicchio d'aglio
  • 80g di pinoli sgusciati
  • olio extravergine d'oliva
  • pepe nero macinato grosso

Preparazione:

Dopo aver lavato le foglie di ortica, fatele sbollentare per 5 minuti in acqua bollente e salata al fine di eliminare la loro nota proprietà irritante. Freddatele, strizzatele bene e frullatele con i pinoli, l'aglio, parmigiano e olio d'oliva in abbondanza, fino a ottenere un pesto omogeneo e denso. Se necessario aggiustare di sale.
Mettete a cuocere gli gnocchetti sardi in acqua bollente e salata e nel frattempo preparate i peperoni. Dopo averli lavati, tagliate la loro sommità e tenetela da parte: sarà il "coperchio" della vostra pietanza. Levate bene tutti i semi. Nel caso in cui la forma dei peperoni non permetta loro di restare dritti, invece di tagliare l’estremita taglierete il peperone a metà e le farcirete entrambe.
Scolate gli gnocchetti e freddateli. Conditeli con il pesto di ortica ed il Galbanino tagliato a dadini. Farcite i peperoni con la pasta e fateli cuocere al forno a temperatura di 180º per 30 minuti. Ovviamente il tempo di cottura può variare a seconda delle dimensioni dei peperoni.

I vostri commenti alla ricetta: Peperoni rossi ripieni di gnocchetti sardi pesto di ortica e Galbanino

castrogiovanni
non l'ho mai provata ma dagl'incredienti dovrebbe essere buona.
amolina
Ottima ricetta, leggera e fresca

Lascia un commento

Massimo 250 battute