Pasta alla sorrentina

Pasta alla sorrentina
Primi Piatti
Primi Piatti PT25M PT20M PT45M
  • 4 persone
  • Media
  • 45 minuti
Ingredienti:
  • 350 g di penne lisce
  • 600 g di pomodori San Marzano ben maturi
  • 300 g di Mozzarella Cucina Santa Lucia Galbani
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 2 cucchiai d'olio extra vergine d'oliva
  • 2 spicchi d'aglio
  • origano e basilico
  • sale e pepe

presentazione:

Sorrento è un comune campano in provincia di Napoli, noto per le sue bellezze artistiche e la sua tradizione culinaria.
Dalla cittadina, i territori vicini si identificano nella zona della penisola sorrentina.
Si possono effettuare itinerari che guidano attraverso i sapori della terra e dei vini che vengono prodotti e che identificano il territorio.

Proprio dalla zona di Sorrento nasce questa gustosissima ricetta della pasta alla sorrentina, tra i cui ingredienti non poteva mancare la Mozzarella Cucina Santa Lucia.

Preparazione:

Per preparare la pasta alla sorrentina, tuffate i pomodori per pochi secondi in acqua in ebollizione, passateli nell'acqua fredda quindi pelateli, privateli dei semi e tritateli grossolanamente.
Scaldate l'olio in una padella e fate imbiondire gli spicchi d'aglio tritati.
Unite i pomodori, sale e pepe e profumate con un pizzico di origano e qualche foglia di basilico.

Lasciate cuocere a fuoco vivace per circa un quarto d'ora e nel frattempo mettete a cuocere la pasta.
Tagliate la Mozzarella Cucina Santa Lucia a fettine sottili.
Scolate la pasta al dente e versatela in una pirofila leggermente oliata.
Copritela prima con le fettine di mozzarella poi con il sugo di pomodoro e infine con una spolverata di parmigiano.

Infornate a 200° per circa 10 minuti fino a quando la mozzarella sarà completamente fusa e, amalgamandosi con il sugo di pomodoro, avrà formato una salsa densa e profumata. Servite la vostra pasta alla sorrentina calda.

Curiosità:

Ecco un piatto tipico della domenica, da servire ad amici e parenti.

La pasta alla sorrentina si caratterizza per il sugo che può essere preparato anche con pomodorini tagliati a cubetti, per un sapore più rustico, e la passata di pomodoro.

Pochi e semplici ingredienti, quali cipolla, olio extravergine d’oliva, aglio e foglie di basilico fresco aiuteranno ad aromatizzare un sugo dal sapore casalingo.

Per questo piatto potete utilizzare qualunque tipo di pasta. Molto consigliati sono anche gli gnocchi: andranno cotti in una pentola con acqua bollente salata e scolati a metà cottura per proseguirla poi in forno, per una perfetta gratinatura.

I vostri commenti alla ricetta: Pasta alla sorrentina

wendy7512
buonissima
PeppeLaw97
Azz so fatt pop a mestier
conci86
buonisssssssssiiiimeeeeeeeee

Lascia un commento

Massimo 250 battute