Pelmeni

Primi Piatti
Primi Piatti PT40M PT0M PT40M
  • 4 persone
  • Media
  • 40 minuti
  • 2 ore di riposo
Ingredienti:
Per i pelmeni:
  • 400 g di farina
  • 400 g di trito di misto di manzo e maiale
  • 1 uovo
  • 2 cipolle
  • 120 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • pepe e sale q.b.

Per la salsa smetana:
  • 500 ml di panna fresca da cucina
  • 75 g di Mascarpone Santa Lucia Galbani
  • succo di 1 limone


presentazione:

I pelmeni sono un tipo di ravioli ripieni di carni tritate tipici della Siberia e dell'Europa centro-orientale.

Ad avvolgere il ripieno di carne lasciato insaporire con la cipolla ci sarà una leggera e sottile sfoglia realizzata semplicemente con farina, acqua e uova. Esiste una percentuale precisa di carne da utilizzare per il ripieno che varia di zona in zona. Ad esempio, negli Urali viene utilizzato il 45% di carne di manzo, il 35% di carne di agnello e il 20% di carne di maiale.

Il metodo di cottura è molto simile a quello degli gnocchi; vengono, infatti, scolati una volta saliti a galla dall'acqua bollente. La tradizione vuole che vengano serviti con del burro fuso e accompagnati da una crema acida come la smetana, a base di panna fresca, Mascarpone Santa Lucia e succo di limone.

Realizzate i pelmeni con le vostre mani e date vita a una serata a tema russo che farà divertire i vostri amici.

Preparazione:

Prima di iniziare a preparare la ricetta, è importante adottare qualche piccolo accorgimento per avere il miglior risultato:
  • assicuratevi di tirar fuori dal frigo il Mascarpone Santa Lucia circa 30 minuti prima della preparazione;
  • assicuratevi che le uova siano a temperatura ambiente prima di iniziare la preparazione.

La prima cosa da fare per preparare i pelmeni è quella di realizzare la salsa Smetana. Versate la panna in una ciotola e lavoratela fino a farla diventare soda.

Unite il Mascarpone Santa Lucia e il succo di 1 limone, incorporandoli con movimenti lenti che vanno dal basso verso l'alto senza far smontare la panna.

Lasciate riposare in frigo per almeno 1 ora.

Fate un trito di cipolle e unitelo al trito di carne macinata in una ciotola aggiungendo 3 cucchiai di acqua, il sale e il pepe.

Lavorate per bene il composto e lasciatelo riposare in frigo per 2 ore.

Dedicatevi adesso alla pasta. Lavorate la farina con l'uovo e 60 ml di acqua. Aggiungete il sale e impastatela fino a renderla soda.

Stendete la sfoglia con il matterello ottenendo dei dischi del diametro di 6 mm.

Coprite i dischetti ottenuti con della pellicola trasparente per non farli seccare.

Riprendete l'impasto di carne dal frigo, create tante piccole polpettine e riponetele sui dischi di pasta.

Richiudeteli formando delle mezze lune e schiacciando i bordi con attenzione.

Fate cuocere i pelmeni in abbondante acqua bollente e salata per 10 minuti.

Scolateli e prima di servirli ricopriteli con il Burro Santa Lucia fuso. In una ciotola a parte, servite la salsa Smetana.



Curiosità:

Simili a dei grossi tortellini, i pelmeni sono un tipo di pasta ripiena tipica della tradizione culinaria russa e dell'Europa centro-orientale.

Un piatto da preparare durante le feste con gli amici o per una cena dal gusto siberiano!

La differenza principale rispetto agli altri tipi di pasta ripiena sta nella loro forma: i pelmeni sono piccoli e sferici con un diametro di 2–3 cm, mentre gli altri tipi sono più lunghi e larghi.

Per il ripieno è possibile utilizzare qualsiasi tipo di carne, ma secondo la ricetta tradizionale si utilizza un ripieno di carni miste formato da manzo, agnello e maiale.

Potete cuocere i pelmeni e condirli con burro e creme acide, come senape, aceto o smetana. In alternativa potete preparare uno sformato di pelmeni aggiungendo funghi e panna acida al condimento e poi concludere con la cottura al forno.

Questa ricetta appartiene anche a:

Carne Pasta Pranzo Cena Padella Esotiche Salato Primi Piatti

I vostri commenti alla ricetta: Pelmeni

Lascia un commento

Massimo 250 battute