Pasta con asparagi

Primi Piatti
Primi Piatti PT30M PT0M PT30M
  • 4 persone
  • Facile
  • 30 minuti
Ingredienti:
  • 350 g di penne rigate
  • 300 g di asparagi
  • 150 g di Gim Crema al Gorgonzola Galbani
  • 100 g di speck Galbaspeck Galbani
  • sale e pepe
  • 50 g di Burro Santa Lucia Galbani

presentazione:

L’asparago ha una storia antichissima: fu coltivato e utilizzato nel Mediterraneo dagli egizi e in Asia Minore 2000 anni fa, così come in Spagna.
I Romani già dal 200 a.C. avevano dei manuali in cui minuziosamente se ne espone la coltivazione.
Agli imperatori romani gli asparagi piacevano così tanto, che sembra che abbiano fatto delle navi apposite per andarli a raccogliere, navi che avevano come denominazione proprio quella dell'asparago ("asparagus").

Per la preparazione, occorre tagliare le estremità legnose dell'asparago e, a seconda della tipologia, togliere eventualmente la pelle bianca fino a 4 cm sotto il germoglio o oltre nel caso di asparagi vecchi o particolarmente grandi.
I cuochi più esigenti prima della cottura li immergono in acqua gelida e talvolta la pelle viene aggiunta all'acqua di cottura e rimossa solo alla fine poiché ciò, secondo alcuni, ne preserverebbe il gusto.

In questa pagina troverete una ricetta molto stuzzicante per gustare questo ortaggio; assaporerete una deliziosa pasta con gli asparagi, arricchita da ingredienti come lo speck Galbaspeck e il Gim Crema al Gorgonzola.

Preparazione:

Per preparare la pasta con gli asparagi, dovete innanzitutto munirvi di un pela patate e sbucciare gli asparagi dalla scorza verde del gambo fino a 2/3 cm dalla punta.
Lavateli ed asciugateli, poi tagliateli a cubetti e sbollentateli per 5 minuti in acqua leggermente salata.
Mettete a bollire una pentola con abbondante acqua salata, dove cuocerete la pasta.

Scolate gli asparagi e saltateli in una pentola tipo wok con 50 g di Burro Santa Lucia, aggiustando di sale e pepe.
Tagliate a striscioline lo speck Galbaspeck e aggiungetelo agli asparagi, saltate velocemente ed aggiungete, infine, il Gim Crema al Gorgonzola.
Mescolate e amalgamate bene i sapori.
Scolate la pasta, conservando un mestolo di acqua di cottura; aggiungete la pasta nel wok, mescolate bene e se necessario aggiungete un po’ di acqua di cottura.
Servite la vostra pasta con gli asparagi ben calda.

Curiosità:

Gli asparagi sono delle verdure tipiche della stagione primaverile, periodo in cui vengono raccolti e utilizzati per numerose ricette che spaziano dai primi, ai secondi, ai contorni. In questa pagina vi abbiamo mostrato come preparare la pasta con gli asparagi, un primo piatto sempre apprezzato, dal sapore semplice e gustoso. Un piccolo consiglio: prima di portarlo in tavola, spolverizzatene la superficie con del parmigiano grattugiato per renderlo più gustoso.

Questo piatto si presta a molte varianti: ad esempio, potrete arricchirlo con altri ingredienti come gamberi e pomodorini. Ecco i nostri consigli per questa ricetta: innanzitutto dovrete pulire i gamberi e sgusciarli, poi passate alla pulizia degli asparagi tagliando le punte e mettendole da parte, infine lavate i pomodorini e tagliateli a spicchi. In una padella versate un filo d’olio extravergine d’oliva e fatevi rosolare uno spicchio d’aglio. Aggiungete tutti gli ingredienti, sfumate con un bicchiere di vino bianco e condite con sale e pepe. Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua salata (noi vi consigliamo le tagliatelle), scolatela al dente e versatela nella padella con il condimento. Mescolate per pochi minuti, quindi servite il piatto caldo.

I vostri commenti alla ricetta: Pasta con asparagi

Lascia un commento

Massimo 250 battute