Pasta alla cenere

Pasta alla cenere
Primi Piatti
Primi Piatti PT0M PT20M PT20M
  • 4 persone
  • Facile
  • 20 minuti
Ingredienti:
  • 400 g di pasta corta rigata (tipo penne)
  • 200 g di Certosa
  • 1/2 cipolla bianca
  • 50 g di patè d'olive
  • 2 cucchiai di passata di pomodoro q.b.
  • olio extravergine d'oliva
  • parmigiano grattugiato

Abbiamo utilizzato:

presentazione:

La pasta alla cenere è un modo originale di cucinare un buon piatto di pasta, condito con passata di pomodoro, Certosa e paté d'olive. Avrà l'aspetto e il colore della cenere ma, non vi preoccupate, il gusto sarà tutt'altro che cattivo!

Preparare la pasta alla cenere è semplicissimo, richiede pochissimi ingredienti e pochi minuti di cottura. E' il piatto ideale per una cena o un pranzo improvvisato con gli amici, oppure per quando non si ha tempo o voglia di cucinare, ma non si vuole nemmeno rinunciare al gusto di un piatto fatto per bene.

Nella nostra ricetta vi consigliamo di utilizzare della pasta corta, ma nulla vieta di abbinare il delizioso sughetto che stiamo per realizzare con degli spaghetti o dei rigatoni.

Preparazione:

Preparate un soffritto leggero con 2 cucchiai d'olio extravergine di oliva e la cipolla tagliata molto fine.

Appena il soffritto comincia a imbiondire, aggiungete la Certosa e il paté d'olive. Cuocete a fuoco moderato avendo cura che non si attacchi. Subito dopo aggiungete la passata di pomodoro poco per volta finché il composto non risulta di colore grigio.

Salate leggermente, se necessario, e proseguite la cottura a fuoco moderato mescolando continuamente.

Fate cuocere la pasta alla cenere e scolatela piuttosto al dente. Passatela in padella assieme al sugo per qualche minuto a fuoco vivace.

Spolverizzate la pasta alla cenere con il formaggio grattugiato, in padella o dopo aver impiattato, a seconda del vostro gusto e piacere.

I vostri commenti alla ricetta: Pasta alla cenere

GalbaniItalia
Ciao Gorlani! Q.B vuol dire "quanto basta", quindi puoi scegliere tu il dosaggio della passata di pomodoro a seconda di quanto desideri sugosa la pasta. Ti auguriamo una gustosissima serata! :)
Gorlani
Scusa sono inesperto: Q. B. Sta per quattro bicchieri?

Lascia un commento

Massimo 250 battute