Pasta al forno vegetariana

Primi Piatti
Primi Piatti PT0M PT45M PT45M
  • 4 persone
  • Facile
  • 45 minuti
Ingredienti:
  • 250 g di mezze penne rigate
  • 100 g di spinaci
  • 200 g di zucchine
  • 1 spicchio d'aglio
  • 750 g di besciamella
  • 200 g di radicchio
  • 200 g di carote
  • 200 g di pomodori
  • un ciuffo di prezzemolo tritato
  • sale
  • olio extravergine d'oliva
  • 1 confezione di Mozzarella Cucina Santa Lucia Galbani

presentazione:

Un sapore fresco di verdure per una ricetta di un primo piatto davvero stuzzicante. È la pasta al forno vegetariana, una pietanza colorata oltre che gustosa, che si realizza impiegando verdure di stagione.

Il segreto della bontà che caratterizza questa specialità culinaria sta tutto nell'irresistibile e morbidissima besciamella, che avvolge le mezze penne rigate condite con la Mozzarella Cucina Santa Lucia e deliziose verdure miste.

Queste ultime verranno rigorosamente saltate in padella, così da dar vita ad una preparazione che si rivelerà una vera e propria goduria per il palato di tutti i vostri amici e parenti.

Il piatto che vi proponiamo rappresenta la versione vegetariana della più tradizionale pasta al forno, una rivisitazione gastronomica all'insegna delle verdure!

Preparazione:

Per preparare la pasta al forno vegetariana dovete prima di tutto lavare e mondare le verdure. Spuntate le zucchine e le carote e affettatele a rondelle. Tagliate a spicchi i pomodori, riducete a straccetti gli spinaci e il radicchio a listarelle.

Versate un filo generoso d'olio extravergine d'oliva dentro una padella e unite uno spicchio d'aglio precedentemente mondato e lavato, il prezzemolo tritato e le carote. Fate saltare il tutto per qualche minuto e unite anche le zucchine.

Proseguite la cottura del condimento per altri 5 minuti, aggiungete anche gli spicchi di pomodoro e fate insaporire ancora. Unite il radicchio e gli spinaci. Fate ammorbidire il tutto. Se lo ritenete necessario aggiungete un po' d'acqua, badando a lasciare le verdure croccanti. A cottura raggiunta, spegnete il fuoco. Adesso dedicatevi a bollire le mezze penne fino a metà cottura.

Badate a scolarle per bene. Una volta cotte e scolate, prendete una teglia 20x30, oliatela e distribuite al suo interno uno strato di besciamella. A parte, dentro una terrina capiente, mettete le mezze penne, la rimanente besciamella, le verdure saltate e la Mozzarella Cucina Santa Lucia tagliata precedentemente a dadini.

Mescolate il tutto e versate il composto nella teglia. Infornate il tutto in forno statico preriscaldato a 180° per 15 minuti circa. A cottura raggiunta, servite la pietanza calda.

Curiosità:

La pasta al forno è il primo piatto più classico della domenica o delle feste. Il segreto della sua preparazione sta nello scolare la pasta, cotta in abbondante acqua salata, al dente e nel ripassarla in forno condendola con salsa di pomodoro, verdure e formaggi.

La nostra pasta al forno vegetariana si presta a tante idee e varianti, infatti le ricette per prepararla sono tante quante le verdure che potrete utilizzare: ad esempio broccoli, cavolfiore, funghi, piselli e spinaci. Per far amalgamare bene la pasta (penne o rigatoni, perché raccolgono meglio il sugo), vi consigliamo di condirla anche con una salsa come la besciamella o il pesto.

Una volta pronta la pasta e il condimento, versate il tutto in una pirofila e sfiocchettate la preparazione con Burro Santa Lucia e aggiungete cubetti di Mozzarella Santa Lucia. Ripassate la pasta in forno in modalità grill e darete vita a una deliziosa e golosa preparazione.

I vostri commenti alla ricetta: Pasta al forno vegetariana

Lascia un commento

Massimo 250 battute