Passatelli asciutti

Passatelli asciutti
Primi Piatti
Primi Piatti PT0M PT45M PT45M
  • 6 persone
  • Facile
  • 45 minuti
Ingredienti:
Per i passatelli:
  • 400 g di pangrattato
  • 200 g di formaggio grattugiato
  • 7 uova
  • 2 cucchiai di farina
  • noce moscata q.b.
  • brodo di carne q.b.

Per il condimento:
  • 100 g di speck Galbaspeck Galbani
  • 80 ml di latte
  • 80 g di taleggio
  • formaggio grattugiato q.b.
  • qualche fogliolina di rucola


Abbiamo utilizzato:

presentazione:

I passatelli asciutti sono un primo piatto originale e adatto a vari tipi di condimenti o preparazioni. Si impastano amalgamando pangrattato, formaggio grattugiato, uova, noce moscata, un pizzico di farina e sono, per questo motivo, adatti a ogni tipo di pranzo o cena, con amici o familiari.

La ricetta che vi proponiamo oggi prevede dei passatelli asciutti con speck Galbaspeck e formaggio taleggio, deliziosi e di gran sapore. Inseriteli in un menù di carne e non dovrete far altro che ricevere i meritati complimenti.

Preparazione:

In una ciotola mescolate la farina con il formaggio grattugiato, un pizzico di noce moscata e il pangrattato. Disponete il tutto a fontana su un tavolo e, giusto al centro, rompetevi dentro le uova. Amalgamate per bene il composto e ottenete un impasto omogeneo e compatto. Lasciate riposare il tutto per un paio d'ore.

Tagliate l'impasto dei passatelli in uno schiacciapatate con fori larghi e tenete i vermicelli ottenuti ben separati, in un piatto o su carta forno.

Fate cuocere i passatelli nel brodo di carne per qualche minuto, evitando che si sfaldino.

Nel frattempo tagliate lo speck Galbaspeck a listarelle e fatelo rosolare in una padella antiaderente. Aggiungetevi il taleggio fatto a pezzetti e fatelo sciogliere, amalgamando il tutto. Aggiungete anche il latte e fate cuocere per un paio di minuti a fiamma media.

A questo punto versate i passatelli asciutti nella salsina di taleggio e speck, amalgamate per bene e mettete nei piatti di servizio. Decorate con qualche foglia di rucola e servite subito.



Curiosità:

I passatelli sono una tipologia di pasta fresca tipicamente romagnola. Per la loro preparazione viene di solito utilizzato il ferro, ovvero un attrezzo forato in cui viene fatto passare l’impasto.

Per preparare questa pasta non avrete bisogno di molti ingredienti, infatti l’impasto di pane grattugiato e uova viene insaporito con parmigiano grattugiato, noce moscata e la scorza grattugiata di limone (facoltativa).

In Emilia Romagna i passatelli vengono serviti in inverno in brodo, mentre nelle altre stagioni possono essere gustati anche asciutti.

Dopo la veloce cottura, potrete scolare i passatelli e condirli con il sugo che preferite: con burro e salvia, pomodorini e prezzemolo tritato oppure con del pesto.

I vostri commenti alla ricetta: Passatelli asciutti

Lascia un commento

Massimo 250 battute