Pardule

Pardule
Dessert
Dessert PT60M PT0M PT60M
  • 4 persone
  • Facile
  • 60 minuti
  • 30 minuti di riposo dell'impasto
Ingredienti:
Per la pasta:
  • 400 g di farina di semola
  • 50 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • un pizzico di sale
  • acqua tiepida q.b.

Per il ripieno:
  • 150 g di zucchero
  • 2 uova
  • 500 g di Ricotta Santa Lucia Galbani
  • la scorza grattugiata di 1 limone
  • la scorza grattugiata di 1 arancia
  • 0.15 g di zafferano


presentazione:

Le pardule sono dei dolci tipici della Sardegna. Si tratta di piccole tortine ripiene di ricotta dal gusto molto delicato, dalla consistenza morbida e soffice. Queste vengono di solito preparate durante la festività di Pasqua e la loro ricetta varia a seconda delle zone.

In questa pagina vi spiegheremo come preparare le pardule ripiene di ricotta, una ricetta classica che prevede due preparazioni: un impasto base di semola e Burro Santa Lucia e un ripieno di Ricotta Santa Lucia aromatizzata con arancia e zafferano.

Un connubio di sapori molto aromatico per dei teneri dolcetti che, grazie alla cottura in forno, diventeranno belli soffici e gonfi. Portateli in tavola caldi o leggermente tiepidi come sfizioso dessert a fine pasto, oppure serviteli insieme ad una tazza fumante di tè per sorprendere la vostra famiglia, i vostri ospiti e anche i bambini*.

* Sopra i 3 anni.


Preparazione:

Iniziate la preparazione delle pardule dall'impasto. In una ciotola lavorate la farina con il Burro Santa Lucia a pezzetti e un pizzico di sale. Impastate aggiungendo un po' di acqua tiepida fino a ottenere un composto liscio e omogeneo. Copritelo con un canovaccio e fatelo riposare per 30 minuti.

Nel frattempo preparate il ripieno lavorando con le fruste le uova e lo zucchero. Aggiungete poi la Ricotta Santa Lucia, la scorza grattugiata di arancia e limone e lo zafferano. Mescolate fino a ottenere una crema omogenea.

Ora riprendete l'impasto, stendetelo con un matterello fino a ottenere una sfoglia fine.

Con un bicchiere o un coppapasta ricavatene dei cerchi. Al centro di ciascuno disponete un cucchiaino di crema alla ricotta.

Pizzicate il bordo della pasta in cinque punti in modo da formare un cestino.

Disponete le pardule su una teglia foderata di carta forno e cuocete a 180° per 30 minuti.

Spolverizzatele con lo zucchero a velo e servite.



I vostri commenti alla ricetta: Pardule

Lascia un commento

Massimo 250 battute