Pappardelle funghi e speck

Pappardelle funghi e speck
Primi Piatti
Primi Piatti PT40M PT0M PT40M
  • 4 persone
  • Facile
  • 40 minuti
Ingredienti:
  • 320 g di pappardelle
  • 500 g di funghi porcini
  • 100 g di Speck Galbaspeck Galbani
  • 80 g di Burro Panetto Santa Lucia Galbani
  • 50 ml di panna fresca liquida
  • 1 spicchio di aglio
  • prezzemolo q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Abbiamo utilizzato:

presentazione:

Quando avete voglia di un piatto dai sapori intensi e decisi le pappardelle funghi e speck sono proprio quello che state cercando.

Questa ricetta a base di pasta, vi offre un primo piatto molto gustoso dal profumo di bosco, una vera e propria delizia che piace proprio a tutti: un asso nella manica quando vorrete rendere felici la famiglia e gli amici invitati a cena.

Variando la tipologia di fungo, potrete ottenere sapori molto diversi che si accostano sempre bene allo Speck Galbaspeck.

Per la ricetta che realizzeremo insieme, useremo il re del bosco: il fungo porcino. Se non avete la possibilità di trovare i porcini freschi, potete sostituirli con quelli surgelati che troverete nel banco frigo del supermercato.

Curiosi di vedere come fare? Seguiteci in cucina e realizzate le pappardelle funghi e speck.

E se amate il sapore dei funghi, scoprite le nostre 10 migliori ricette con i funghi e date il via alle preparazioni in cucina!

 


Preparazione:

Per preparare le pappardelle funghi e speck, cominciate pulendo i funghi porcini, eliminate con un coltellino la parte inferiore e le parti del gambo più terrose, inumidite leggermente un panno e passate bene tutti i funghi per eliminarne la terra. Tagliateli per il lato lungo e poi a tocchetti, e metteteli da parte.

Prendete le fette di Speck Galbaspeck e tagliatele a striscioline.

Mettete in una pentola il Burro Santa Lucia a sciogliere, aggiungete lo spicchio d’aglio incamiciato e schiacciato e lasciatelo rosolare qualche istante, poi eliminatelo.

Unite lo Speck Galbaspeck ridotto a striscioline e lasciatelo cuocere qualche minuto fino a quando non risulterà croccante.

Aggiungete in padella i porcini tagliati a tocchetti, e proseguite la cottura per 7 minuti; mentre il sugo finisce la cottura, mettete le pappardelle a lessare in abbondante acqua salata.

Quando i funghi cominceranno ad appassire, allungate il sugo con la panna liquida, aggiustate di sale e di pepe e mescolate bene per amalgamare.

Scolate le pappardelle al dente e rovesciatele nella pentola con il sugo, fatele saltare a fuoco medio per un paio di minuti fino a che non sarà tutto ben amalgamato.

Dividete le porzioni di pasta, colorate il piatto con un po’ di prezzemolo fresco tritato e sarete pronti a gustare queste deliziose pappardelle funghi e speck.



I vostri commenti alla ricetta: Pappardelle funghi e speck

Lascia un commento

Massimo 250 battute