Pappardelle alla papera

Pappardelle alla papera
Primi Piatti
Primi Piatti PT95M PT0M PT95M
  • 4 persone
  • Facile
  • 95 minuti
Ingredienti:
  • 480 g di pappardelle fresche
  • 250 g di polpa di papera a dadini
  • 200 g di pomodori pelati
  • 200 ml di brodo vegetale
  • 80 g di trito di verdure per soffritto surgelato
  • 40 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 2 cucchiai di erbette miste
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 foglia d’alloro
  • ½ bicchiere di vino rosso
  • sale q.b.
  • pepe in grani q.b.

presentazione:

Le pappardelle alla papera sono un primo piatto a base di pasta e ragù di papera.

Questo piatto saporito e gustoso, è un’ottima alternativa alle classiche pappardelle al ragù, il sapore particolare e delicato della papera vi avvolgerà le papille gustative.

Il ragù di papera si prepara con le parti che rimangono di un’anatra privata di petto e cosce, parti più prelibate e più indicate per altre preparazioni. Il sugo di papera richiede un lungo tempo di preparazione, ed è molto importante conoscere l’età dell’animale: una papera di età superiore all’anno ha bisogno di essere marinata in frigo con del brandy o del cognac per almeno un paio di ore.

E' un piatto molto sfizioso ottimo per festeggiare qualche evento importante.


Preparazione:

Per preparare le pappardelle alla papera, cominciate sciogliendo il Burro Santa Lucia in una pentola antiaderente e capiente a fuoco basso; una volta sciolto il burro, aggiungete il mix per il soffritto e lo spicchio d’aglio privato della camicia. Fate rosolare per circa 10 minuti.

Passato questo tempo, aggiungete la polpa di papera, fate rosolare la carne su tutti i lati girandola spesso fino a che non avrà cambiato colore, quindi sfumate con il vino rosso e alzate la fiamma per far evaporare l’alcol. Non appena sarà evaporato il vino aggiungete i pomodori pelati.

Aggiustate tutto di sale e di pepe macinato fresco, e aromatizzate con il misto di erbe aromatiche, la foglia di alloro e girate per mescolare bene il tutto. Coprite con il brodo e proseguite la cottura a fiamma bassa per un’ora.

Fatele saltare per qualche istante, mettete in un piatto e gustatevi le pappardelle alla papera belle calde.



I vostri commenti alla ricetta: Pappardelle alla papera

Lascia un commento

Massimo 250 battute