Pane di farro con lievito madre

Preparazioni Base
Preparazioni Base PT50M PT0M PT50M
  • 8 persone
  • Facile
  • 50 minuti
  • 7 ore di lievitazione
Ingredienti:
  • Per il pane:

  • 200 g di lievito madre
  • 500 g di farina di farro integrale
  • 100 g di farina di farro
  • 350 ml di acqua
  • 1 cucchiaino di miele
  • 1 cucchiaino di sale

  • Per accompagnare:

  • Burro Santa Lucia Galbani q.b.
  • marmellata q.b.
  • 100 g di Prosciutto Cotto Fior di Fetta Galbacotto Galbani
  • 100 g di Galbanino Galbani


Preparazione di base perfetta con:

presentazione:

Si possono fare tante cose con il lievito madre, una volta imparato il suo utilizzo potrete cucinare molte prelibatezze senza dover ricorrere ai lieviti commerciali.

Avete sempre voluto provare a realizzare il pane tra le pareti di casa? Allora provate la nostra ricetta e scoprirete che non è difficile ottenere un risultato fragrante e davvero sfizioso: potrete usare il pane di farro anche per accompagnare i pasti della giornata oppure per dare un pizzico di sapore in più agli spuntini o alle merende.

Per i più golosi abbiamo un consiglio: provate il pane di farro con lievito madre a colazione, con un velo di Burro Santa Lucia e della marmellata che più vi piace, inizierete nel modo migliore la giornata!


Preparazione:

Per prima cosa vi consigliamo di realizzare la rinfrescatura del lievito madre la sera precedente. Il mattino successivo, prendete il lievito madre rinfrescato e inseritelo in una ciotola al quale aggiungerete l’acqua tiepida e il miele. Sciogliete il lievito per bene affinché sia liquido.

Unite la farina e il sale e mescolate fino a realizzare un impasto omogeneo. Dopodiché portate il tutto sulla spianatoia, che avrete spolverato con della farina, e lavorate l’impasto finché non diventerà liscio. Ci vorranno circa una ventina di minuti. Realizzate poi una palla e copritela con della pellicola da cucina. Lasciate lievitare il vostro panetto per circa 3 ore in un luogo asciutto.

Passate le 3 ore prendere l’impasto e senza lavorarlo troppo, realizzate un panetto di forma rettangolare. Prendete il panetto e dividetelo in tre ipotetiche parti, le due estreme ripiegatele su quella centrale. Girate il vostro panetto di 90° e ripetete il procedimento della piegatura.

Coprite nuovamente il tutto con la pellicola da cucina e lasciate riposare per 1 ora.

Adesso prendete il pane di farro e realizzate la forma di un filone. Lasciate nuovamente lievitare per 3-4 ore in un cestino con sopra un canovaccio.

Prendete una teglia con carta da forno e poneteci il pane, inserite in forno preriscaldato a 250° per 10 minuti e infine per 30-40 minuti a 200°.

Infine, sfornate il pane di farro su una griglia e fate freddare. Potete lasciare il pane a raffreddare per tutta la notte. Al mattino potrete affettarlo e accompagnarlo con il Burro Santa Lucia Galbani e la marmellata per un’ottima colazione.

Oppure potrete realizzare delle ottime fette di pane di farro con lievito madre e riempirle con il Galbanino e il Prosciutto Cotto Fior di Fetta per ottimi spuntini, merende o pranzi al sacco.



I vostri commenti alla ricetta: Pane di farro con lievito madre

Lascia un commento

Massimo 250 battute