Pan brioche

Pan brioche
Antipasti
Antipasti PT75M PT30M PT105M
  • 6 persone
  • Facile
  • 105 minuti
Ingredienti:
Per il pan brioche:
  • 350 g di farina 00
  • 1 tazzina di latte
  • 1 cucchiaino di sale
  • 180 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 15 g di lievito di birra
  • 3 uova
  • 1 cucchiaino di zucchero

Per il condimento:
  • 2 cucchiai d'olio extravergine d'oliva
  • 2 cucchiai di latte
  • 400 g di Bel Paese Galbani
  • 2 cucchiaini di pepe nero

presentazione:

Quella che abbiamo deciso di consigliarvi oggi è la ricetta di un rustico non solo saporito e soffice ma anche originale e sfizioso da portare in tavola, uno di quei lievitati che è davvero un piacere impastare: il pan brioche salato.

La brioche salata che state per realizzare vede nell'impasto l'impiego del Burro Santa Lucia, un ingrediente in grado di rendere più delicato il sapore della vostra realizzazione culinaria, e del Bel Paese, in grado di donare un tocco di sapore in più alla preparazione.

Il pan brioche salato è una golosità che potrete gustare calda, ma che potrete consumare tranquillamente anche fredda senza correre il rischio che perda sapore, tornandovi utile per un picnic o per uno spuntino a lavoro.

Preparazione:

Per realizzare il pan brioche salato dovete prima di tutto scaldare leggermente il latte.

Una volta caldo, scioglietevi il lievito e fate riposare il preparato per qualche minuto.

Dopodiché, incorporatelo, poco per volta, alla farina (in cui precedentemente avrete mescolato il sale e lo zucchero).

A questo punto, incorporate anche il Burro Santa Lucia fuso ma non caldo, e le uova sbattute.

Impastate il tutto fino a quando la pasta non risulterà ben elastica e inizierà a fare le bolle.

Ottenuto un impasto della giusta elasticità, copritelo e mettetelo a lievitare in luogo tiepido per 2 ore.

Trascorso il tempo indicato, riprendete in mano la pasta.

Quindi, battetela per bene e incorporatevi il latte, l'olio extravergine d'oliva (o, se preferite, l'olio di semi di girasole), il pepe e il Bel Paese tagliato a cubetti.

A operazione conclusa, versate l'impasto dentro uno stampo dai bordi alti precedentemente imburrato e infarinato, oppure rivestito di carta da forno.

Dunque, fategli riprendere la lievitazione.

Quando il vostro pan brioche salato sarà ben lievitato, infornatelo in forno preriscaldato a 220° per 1 ora e 15 minuti circa.

A cottura raggiunta, sfornatelo e fatelo raffreddare prima di servirlo.

Consigli: se volete potete lucidare il rustico con il tuorlo d'uovo.


Curiosità:

Il pan brioche salato è un lievitato più conosciuto nella versione dolce, quella che accompagna la prima colazione, ma che, sia per il suo gusto goloso sia per il profumo che riuscirà a sprigionare in tutta la casa, vale la pena preparare nella propria cucina anche nella meno famosa versione salata.

Morbido e gustoso, potrete anche realizzarlo ripieno e a forma di treccia.

Inoltre questa delizia sarà buonissima anche se utilizzerete nell'impasto la farina di farro o la farina di riso.

La sua versione base prevede l'impiego di farina di grano, latte (e non acqua, come per l'impasto della pizza), uova, burro, sale e lievito di birra e può essere utilizzato per sostituire il pane.

Una vera e propria leccornia da gustare sia a pranzo che a cena, da preparare per un pic-nic, e che, per finire, si adatta molto bene anche in occasioni come feste o cerimonie per arricchire il buffet salato.

I vostri commenti alla ricetta: Pan brioche

Lascia un commento

Massimo 250 battute