Orecchiette al forno

Orecchiette al forno
Primi Piatti
Primi Piatti PT40M PT5M PT45M
  • 4 persone
  • Facile
  • 45 minuti
Ingredienti:
  • 400 gr di pasta tipo orecchiette
  • ½ cipolla
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • ½ kg di passata di pomodoro
  • 250 g di Ricotta Santa Lucia Galbani
  • 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • sale
  • pepe

presentazione:

La ricetta che vi suggeriamo di realizzare quest'oggi è quella di un primo piatto semplice e goloso: le orecchiette al forno.
Una pietanza ideale da preparare per un pranzo in compagnia, che riempirà la vostra cucina di un profumo inconfondibile.

Buona da mangiare e semplice da realizzare, questa preparazione si presenta come un piatto alternativo alle classiche orecchiette al sugo o a quelle più tradizionali con le cime di rapa.
La preparazione verrà infatti condita con una salsa che ben si lega alla pasta delle orecchiette, ruvida e porosa, in cui il sugo sarà reso cremoso dall'aggiunta della Ricotta Santa Lucia.

Il piatto che servirete in tavola si presenterà fin dal primo boccone come una vera e propria delizia.
Questo grazie alla versatilità del formato di pasta tipico della gastronomia pugliese, adatto ad accogliere ed esaltare qualsiasi tipo di condimento.

Preparazione:

Come preparare le orecchiette al forno? Prima di tutto dovete mondare, lavare e tritare la cipolla, il sedano e la carota.
Dopodiché, in una casseruola di media grandezza, fate saltare il trito con olio extravergine d'oliva.
Quando il tutto risulterà imbiondito, versate la passata di pomodoro. A questo punto, salate e pepate il sugo.
Quindi cuocetelo a fuoco medio con un coperchio per 20 minuti circa.

Nel frattempo, portate abbondante acqua salata ad ebollizione.
Dunque, cuocete la pasta per 3/4 del tempo di cottura indicato sulla confezione.
Trascorso il tempo necessario, scolate le orecchiette e mettetele dentro una ciotola capiente, dove in precedenza avrete lavorato 200 g di Ricotta Santa Lucia con il sugo.
Quindi condite per bene la vostra pasta.

A questo punto, aggiungete anche la ricotta rimanente ridotta in piccoli fiocchi e versate la pasta all'interno di una pirofila unta d'olio extravergine d'oliva.
Concludete la pietanza facendola cucinare in forno preriscaldato a 200° per 10 minuti.
A cottura raggiunta servitela immediatamente.

Curiosità:

Le orecchiette sono una tipologia di pasta tipicamente pugliese. Tante sono le ricette di sughi e condimenti con cui potrete insaporirle, dal più classico ragù di carne a dei semplici pomodorini gratinati, alle verdure di stagione. Ecco qualche suggerimento per portare in tavola un primo piatto sempre nuovo e saporito. Se amate la pasta al forno, potrete provare a condire le vostre orecchiette con verdure come melanzane e zucchine (abbinate ad una buona besciamella), con broccoli e salsiccia, carciofi e patate oppure funghi e pancetta. Per tutte queste preparazioni è importante saltare il condimento in padella con olio extravergine d’oliva, uno spicchio d’aglio e un po’ di peperoncino prima di unirlo alla pasta. È inoltre essenziale scolare la pasta al dente, in modo tale che possa concludere la cottura in forno. Una bella spolverizzata finale di parmigiano o pecorino grattugiato e sulla vostra pasta al forno si formerà una deliziosa crosticina.

I vostri commenti alla ricetta: Orecchiette al forno

Lascia un commento

Massimo 250 battute