Omelette con asparagi

Omelette con asparagi
Secondi Piatti
Secondi Piatti PT15M PT5M PT20M
  • 2 persone
  • Facile
  • 20 minuti
Ingredienti:
  • 4 uova
  • Galbanino l'Originale Galbani q.b.
  • 6 asparagi
  • parmigiano grattugiato q.b.
  • sale q.b.

presentazione:

L'omelette è una classica pietanza svuota frigo, molto simile a una frittata: La differenza sta tutta nella consistenza delle uova, che restano all'interno leggermente cremose.

Preparare l'omelette è davvero semplicissimo e vi permetterà di portare in tavola una cena veloce e poco impegnativa, senza rinunciare al gusto.

Tra gli innumerevoli ripieni di questa pietanza, non potete non sperimentare quello con asparagi e Galbanino, un abbinamento sicuramente vincente.

Se non l'avete ancora assaggiata, leggete la seguente ricetta e realizzate una fantastica omelette con asparagi dal cuore filante.

Preparazione:

Per preparare le omelette con asparagi, mettete sul fuoco una pentola di acqua salata e lavate gli asparagi, eliminando la parte finale più dura del gambo.

Non appena l'acqua arriverà a ebollizione, immergetevi gli asparagi e lasciateli lessare per poco più di cinque minuti, dopodiché scolateli.

Sbattete le uova in una scodella con un pizzico di sale e un paio di cucchiai di parmigiano, quindi versatene metà in un padellino. Quando i bordi cominceranno a rapprendersi, aggiungete del Galbanino sminuzzato, 3 asparagi e richiudete l'omelette.

Fate cuocere l'omelette con asparagi per un altro minuto e realizzatene un'altra con il resto degli ingredienti. Servitele ben calde.

I vostri commenti alla ricetta: Omelette con asparagi

Lascia un commento

Massimo 250 battute