Omelette al salmone

Secondi Piatti
Secondi Piatti PT0M PT20M PT20M
  • 2 persone
  • Facile
  • 20 minuti
Ingredienti:
  • 4 uova
  • 4 cucchiaini di formaggio grattugiato
  • 1 ciuffo di prezzemolo tritato
  • 2 prese di sale
  • 1 pizzico di pepe
  • 50 g di salmone affumicato
  • il succo di 1/2 limone
  • 1 cucchiaino di aneto tritato
  • 1 panetto da 62,5 g di Formaggio Fresco Spalmabile Santa Lucia Galbani
  • 1 cucchiaio di panna fresca
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • 1 cucchiaino di panna acida
  • 1 cucchiaino di erba cipollina tritata

presentazione:

L'omelette di salmone è un piatto gustoso e semplice da preparare, perfetto sia per il pranzo o la cena di tutti i giorni, sia per dar vita a un menù raffinato e importante quando avete ospiti a cena.

L'omelette al salmone rappresenta l'incontro e l'armonia tra sapori, gusti e aromi apparentemente contrastanti, come il salmone affumicato, il Formaggio Fresco Spalmabile Santa Lucia, la panna fresca, la panna acida, l'erba cipollina e l'aneto. Come risultato avrete una frittata particolare, saporita e adatta proprio a tutti.

Con questa preparazione, tipico modo di cucinare le uova, potete arricchire non solo menù caldi, ma anche freddi, visto che gli ingredienti si adattano alla perfezione alla stagione primaverile e/o estiva. Un buon contorno di verdure e porterete in tavola l'omelette al salmone come piatto unico! 

Preparazione:

Rompetele le uova in una ciotola e sbattetele con una frusta o una forchetta. Aggiungete il formaggio grattugiato, un po' di prezzemolo tritato, un pizzico di sale, pepe e continuate ad amalgamare.

Tagliate il salmone affumicato a striscioline e mettetelo in una ciotola, irroratelo con il succo di limone e aggiungete l'aneto tritato. Mescolate bene il salmone facendo sì che tutti gli ingredienti vadano a contatto con la carne del pesce.

Prendete un'altra ciotola e stemperate il Formaggio Fresco Spalmabile Santa Lucia con la panna fresca.

Ungete una padella antiaderente e riscaldatela a fiamma alta. A questo punto versate metà del composto delle uova in padella, livellatelo per bene con un cucchiaio o una spatola e lasciate cuocere per 4-5 minuti. Appena notate che i bordi iniziano a seccarsi, rovesciate l'omelette con l'aiuto di un piatto o una spatola e fate cuocere anche l'altra metà.

A questo punto, sempre lasciando la frittata in padella e proseguendo la cottura, spalmate il Formaggio Fresco Santa Lucia stemperato e aggiungete il salmone, ripiegate l'omelette al salmone e lasciate cuocere per qualche altro minuto, rigirando di tanto in tanto in modo che gli ingredienti si amalgamino per bene.

Terminata la cottura della prima omelette al salmone, seguite lo stesso procedimento per la seconda frittata.

Decorate le omelette con qualche goccia di panna acida e il trito di erba cipollina. Buon appetito!



I vostri commenti alla ricetta: Omelette al salmone

Lascia un commento

Massimo 250 battute