Muffin senza lievito

Dessert
DessertPT30MPT0MPT30M
  • 4 persone
  • Facile
  • 30 minuti
Ingredienti:
  • 200 g di farina
  • 100 g di zucchero
  • 80 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 100 ml di latte
  • 1 fialetta di aroma alla vaniglia
  • 2 uova
  • 8 g di bicarbonato di sodio

presentazione:

Se preferite evitare l'uso del lievito, ecco a voi la ricetta per realizzare dei deliziosi muffin resi soffici e morbidi con la sola aggiunta di un po' di bicarbonato di sodio.

L'assenza del lievito non andrà ad incidere nemmeno sul gusto dei muffin, che saranno comunque saporiti e buonissimi grazie al Burro Santa Lucia e all'aggiunta nell'impasto dell'aroma alla vaniglia.

Naturalmente anche per la preparazione di questi dolci, date libero spazio alla vostra fantasia e alla vostra creatività. Personalizzateli come più preferite, aggiungendo ingredienti come il cioccolato, la frutta o lo yogurt.

Che aspettate allora? Accendete il forno e cucinate assieme a noi i muffin senza lievito! E per scoprire tutti i segreti e i consigli su come cucinare senza lievito, visitate la sezione dedicata!

Preparazione:

Per realizzare i vostri muffin senza lievito, iniziate mescolando in una terrina il Burro Santa Lucia con lo zucchero.
Preparate un secondo composto amalgamando le uova con il latte.

Senza smettere di mescolare, unite il secondo composto al primo versandolo a filo.
Aggiungete, quindi, la farina setacciata e il bicarbonato. Continuate a mescolare fino ad ottenere un composto liscio e denso.

In ultimo, aggiungete l'aroma alla vaniglia.

Versate l'impasto nei pirottini e cuocete i vostri muffin senza lievito in forno preriscaldato a 200° per 20 minuti.
Per offrire una merenda completa, accompagnate i dolci con della frutta fresca tagliata a pezzi.


Curiosità:

I muffin senza lievito si possono preparare anche con altri tipi di impasto. Ad esempio, potete sostituire la farina 00 con farina di cocco o di mandorle. L’utilizzo di queste altre tipologie di farina non cambia il risultato impeccabile della ricetta. Ciò che può variare sono per lo più i tempi di cottura.

All’impasto è possibile aggiungere del cacao, invece di gocce di cioccolato. Oppure potete puntare su un dolcetto alla frutta con dei pezzettini di mele al profumo di cannella o dei gherigli di noci spezzettati e scaglie di cioccolato fondente.

I muffin, una volta tolti dalla teglia, possono anche essere farciti con della crema pasticcera o di nocciole. Altro caso è invece quello degli impasti salati.

In tutti le varianti, sono molto semplici da preparare e la loro consistenza sarà sempre soffice e invitante.

Quando scoprirete il buon profumo che invaderà la vostra casa non smetterete più di prepararne!

I vostri commenti alla ricetta: Muffin senza lievito

Lascia un commento

Massimo 250 battute