Muffin alle Mele

Dessert
Dessert PT20M PT10M PT30M
  • 4 persone
  • Facile
  • 30 minuti
Ingredienti:
Per 12 muffin:

  • 250 g di farina 00
  • 3 mele piccole
  • 200 g di Mascarpone Senza Lattosio Santa Lucia Galbani
  • 220 g di zucchero
  • 100 g di olio di arachidi
  • 3 uova
  • 1/2 bustina lievito per dolci (circa 8 g)
  • 1 cucchiaino di cannella (facoltativo)

presentazione:

In questa ricetta scopriremo come preparare i muffin alle mele e, per avere un sapore più delicato e renderli adatti a coloro che preferiscono evitare i prodotti con lattosio, useremo il Mascarpone Senza Lattosio Santa Lucia.

Preparazione:

La loro preparazione è molto facile e siamo certi che il risultato che otterrete richiederà un sicuro bis! Pronti a scoprire i facili passaggi per prepararli?

  1. 1. Per preparare i muffin alle mele procedete così: lavate, sbucciate e tagliate le mele. Riducetele a tocchetti piccoli e mettetele da parte in una ciotola cospargendole con un cucchiaio di zucchero e la cannella.
  2. 2. Montate le uova a temperatura ambiente con lo zucchero e aggiungete lentamente l'olio. Quando il composto sarà diventato omogeneo, aggiungete la farina con il lievito e la cannella (meglio se precedentemente setacciati insieme) e un pizzico di sale.
  3. 3. Amalgamate lentamente il Mascarpone Senza Lattosio Santa Lucia prelevato dal frigo 30 minuti prima e, poco a poco, le mele, evitando di far sgonfiare il composto.
  4. 4. Riempite gli stampini, leggermente oliati, per 3/4. Infornate la preparazione e fatela cuocere a 180° per circa 20 minuti, poi controllate facendo la prova stecchino: se questo uscirà asciutto dopo essere stato infilzato nei muffin alle mele, questi saranno pronti da sfornare!
  5. 5. Prima di servirli fateli raffreddare. Se lo gradite, quando i vostri dolci si saranno raffreddati potete cospargerli di zucchero a velo.

Varianti:

I muffin alle mele presentati in questa pagina sono pensati per coloro i quali preferiscono i prodotti senza lattosio.

La versione classica prevede l'impiego di burro, scorza di limone, farina, vaniglia, latte, zucchero e uova. A vostro piacimento potete sostituire lo zucchero semolato con lo zucchero di canna; in questo modo i muffin alle mele e cannella risulteranno più scuri e dal gusto più rustico.

Sono molte le versioni di questi dolcetti sfiziosi e veloci. Potete realizzare i muffin integrali alle mele, sostituendo la farina semplice con quella integrale, oppure potete usare altri tipi di farina, come quella di riso o di farro.

Se volete evitare alcuni ingredienti per scelta o perché li avete terminati in casa, potete realizzare anche una variante dei muffin alle mele senza uova, sostituendo a questi un vasetto di yogurt intero.

Oltre alla versione alla mela, sono tantissime le ricette e le varianti per realizzare i muffin in tutti i loro gusti possibili: muffin integrali al miele con noci e uvetta; muffin con miele e mandorle; muffin bicolore; muffin cioccolato e cannella in polvere; golosi muffin con cuore di marmellata o arricchiti di frutta tagliata a dadini.

Per gli amanti del cacao: non potrete resistere alla versione dei muffin alle mele e cioccolato: all'impasto aggiungete 50 g di cacao in polvere o 50 g di gocce di cioccolato. Le ricette dolci realizzate con frutta a dadini in abbinamento al cioccolato sono una vera delizia!

Consigli:

La ricetta dei muffin alle mele è veloce e per niente difficile.

Le mele giuste per questi dolcetti finger food (monoporzione da mangiare con le mani) sono le mele golden, quelle dalla buccia gialla, croccanti ma molto dolci.
Quando andrete a tagliarle a pezzetti durante la preparazione dell’impasto, posizionatele per mezz’ora all’interno di una ciotola piena di acqua e succo di limone; in questo modo eviterete che le mele si anneriscano mantenendo, così, il loro colore bianco brillante.

Usare l’olio di semi di girasole nell’impasto in sostituzione al burro è particolarmente indicato per chi non gradisce gli ingredienti con il lattosio e, inoltre, questo ingrediente rende i dolcetti ancora più delicati.

Per ottenere un impasto soffice, impastate tutti gli alimenti delicatamente utilizzando una frusta elettrica che monti bene il composto.

Non dimenticate di aggiungere la cannella all’impasto: grazie al suo aroma darà un profumo irresistibile a questi dolcetti con mele. Non a caso nella ricetta della torta alle mele la cannella non manca mai!

La cottura di queste preparazioni avviene sempre dentro pirottini sistemati in teglie da muffin. Ma esistono anche degli stampi da forno già monodose per la realizzazione di tanti singoli muffin.

Forse non sapete che potete sbizzarrire la vostra fantasia e, oltre a giocare con gli ingredienti, potete realizzare delle meravigliose glassature per questi dolcetti alle mele.

Se amate i gusti semplici vi consigliamo di realizzare una ganache al cioccolato o una delicata crema al burro per ricoprire i muffin alle mele soffici oppure, se volete renderli ancora più golosi, tagliateli a metà e farciteli con un sottile strato di crema pasticcera.


Curiosità:

I muffin sono preparazioni tipiche del mondo anglosassone (diffusi anche in America e ora un po' ovunque) e possono essere di due versioni: dolce, simile a soffici tortine, e salati, somiglianti a un piccolo panino farcito.

Tra le preparazioni salate sono molto appetitosi i muffin alle verdure. Zucchine, peperoni, patate, spinaci e ortaggi misti sono infatti tutti ingredienti perfetti per preparare questi finger food di gusto.

I muffin si possono realizzare sia con lievito di birra sia con lievito chimico in polvere. Il lievito chimico in polvere è usato soprattutto per i muffin di origine americana, mentre il lievito di birra si usa per realizzare i muffin di origine anglosassone.

In pasticceria, i muffin sono dei dolcetti contenuti in pirottini monoporzione di carta. Si presentano molto versatili, ottimi per la colazione, la merenda e per i picnic.

In estate si possono servire accompagnati da gelato alla crema. Nei periodi freddi, invece, riempiono la casa di calore e buon odore. Tra le preparazioni invernali ci sono i muffin di Natale allo zenzero, perfetti se accompagnati con biscotti all'arancia o al cioccolato.

Anche se sembrano molto simili, sapete che i muffin e i cupcake sono in realtà dolcini differenti? I muffin hanno origine inglese, mentre i cupcake sono dolcetti americani. Questi ultimi, inoltre, non hanno la classica forma a cupola, ma sono piuttosto piatti proprio perché solitamente vengono decorati con molta crema al burro, panna o frosting (una crema al formaggio, tipo il mascarpone).

Cimentatevi a provare anche i muffin al cioccolato, o se volete rimanere in tema di mele vi consigliamo la crostata di mele o la torta di mele con crema alla ricotta.


I vostri commenti alla ricetta: Muffin alle Mele

Lascia un commento

Massimo 250 battute