Melanzane alla scapece

Antipasti
Antipasti PT40M PT0M PT40M
  • 4 persone
  • Facile
  • 40 minuti
Ingredienti:
  • 800 g di melanzane sode
  • 100 g di Galbanino l’Originale Galbani
  • 5 foglie di menta
  • 5 cucchiai di aceto
  • 1 spicchio di aglio
  • sale q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.

presentazione:

Le melanzane alla scapece sono un modo molto sfizioso di cucinare le melanzane.
Si tratta di una preparazione a base di melanzane molto facile e veloce da preparare, un contorno che si sposa con molti piatti.

Il sapore di questa ricetta è delicato, ma allo stesso tempo gustoso. Inoltre, si prepara con pochi e semplici ingredienti che si sposano alla perfezione tra loro e creano un abbinamento di sapori molto sfizioso.

Questa ricetta presenta molte variazioni, a seconda della località in cui viene preparata. Noi la realizzaremo con menta e Galbanino: il giusto tocco finale per rendere questa ricetta speciale!


Preparazione:

Per preparare le melanzane alla scapece cominciate lavando le melanzane. Asciugate le melanzane con un panno, poi privatele delle estremità e tagliatele a tocchetti.

In una larga padella antiaderente scaldate un po’ di olio extravergine di oliva a fuoco moderato.

Quando l’olio sarà ben caldo tuffateci le melanzane a tocchetti e fatele cuocere fino a quando non saranno ben dorate.

Riponete le melanzane su di una graticola con sotto una bacinella e lasciatele scolare bene dall'olio di cottura in eccesso.

Nel frattempo tagliate il Galbanino a dadini.

Tritate finemente l’aglio e mettetelo in una bacinella con le melanzane. Condite il tutto con un filo di olio, l’aceto e le foglie di menta. Mescolate delicatamente per amalgamare gli ingredienti e far insaporire le melanzane.

Come ultima cosa aggiungete i cubetti di Galbanino e mescolate nuovamente.

Le melanzane alla scapece sono pronte per essere servite!



I vostri commenti alla ricetta: Melanzane alla scapece

Lascia un commento

Massimo 250 battute