Maultaschen

Primi Piatti
Primi Piatti PT90M PT0M PT90M
  • 4 persone
  • Facile
  • 90 minuti
Ingredienti:
  • 2 cipolle
  • 120 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 250 g di Ricotta Santa Lucia Galbani
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • 250 g di farina
  • 2 uova
  • 1 bicchiere di acqua fredda
  • 450 g di spinaci
  • 1/2 porro
  • prezzemolo q.b.
  • 100 g di carne di maiale tritata
  • 100 g di carne di vitello tritata
  • 1 panino raffermo
  • 1/2 bicchiere di latte
  • noce moscata q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.

presentazione:

I Maultaschen sono una tipica pasta ripiena di origine tedesca promossa addirittura a indicazione geografica protetta (IGP) nel 2009. Si tratta di una sorta di grande raviolo preparato a mano in casa (8-12 centimetri di grandezza) farcito il più delle volte con carne, spinaci, mollica di pane, cipolle e spezie varie. La cottura dei Maultaschen varia da regione a regione e in base alle proprie preferenze, visto che è possibile prepararli in brodo, al burro o fritti con uova e cipolle.

La ricetta che vi suggeriamo oggi è preparata con un condimento di Burro Santa Lucia e salvia e prevede un morbido e saporito ripieno con Ricotta Santa Lucia, spinaci e carne di maiale e vitello. Un primo piatto sostanzioso, adatto per un menù di carne da proporre la domenica a pranzo o nei giorni festivi del periodo natalizio.



Preparazione:

Per preparare i Maultaschen, pulite e lavate gli spinaci, dopodiché sbollentateli in poca acqua leggermente salata, poi scolateli e una volta raffreddati, tritateli grossolanamente, quindi metteteli da parte in una ciotola.

Prendete una padella e fate rosolare in un filo d'olio extravergine d'oliva 1 cipolla e il porro, entrambi tritati finemente. A questo punto aggiungete gli spinaci, un ciuffo di prezzemolo tritato ed entrambi i tipi di carne macinata. Fate rosolare e ben insaporire il tutto, salando e pepando a piacere.

Spezzettate il panino raffermo, fatelo ammorbidire nel latte, strizzatelo e aggiungetelo al resto del ripieno saltato in padella insieme ad un uovo. Amalgamate per bene il tutto aggiungendo, infine, un pizzico di noce moscata.

Una volta raffreddato, mettete il ripieno in una ciotola e aggiungete la Ricotta Santa Lucia. Mescolate e mettete da parte.

Ora bisogna preparare la pasta sfoglia dei Maultaschen.

Disponete a fontana la farina, aggiungete un uovo e l'acqua fredda giusto al centro e mescolate energicamente con le mani. Ottenuto un impasto compatto, lasciatelo riposare per 1 ora sotto un panno.

Stendete la pasta, ricavatene una sfoglia sottile con il mattarello e tagliatela in strisce da 6 cm di larghezza.

Disponete i mucchietti di farcia posizionandoli alla stessa distanza l'uno dall'altra. Usate un po' d'acqua sui bordi della pasta per poterla poi richiudere con un'altra striscia, ritagliare e formate dei quadrati. Fissate per bene i bordi di questa pasta per evitare che si aprano in cottura.

Sbollentate per 4-5 minuti i Maultaschen in acqua salata e, a 1 minuto dalla fine della cottura, tagliate a strisce sottili la cipolla e fatela rosolare in padella insieme al Burro Santa Lucia. Appena inizia a sciogliersi, aggiungete i Maultaschen e fate insaporire mantecando per bene con la cremina che si sarà formata. Poco prima di spegnere il fuoco, aggiungete la salvia.

Servite i Maultaschen molto caldi.



Curiosità:

Paese che vai, ricetta che trovi. Col piatto di oggi vi abbiamo portato in Germania e per la precisione in Svevia (uno dei 7 distretti in cui è divisa la Baviera) per assaggiare i Maultaschen. Una specialità simile ai nostri tortelli; una pasta solitamente ripiena di spinaci, carne di maiale, manzo, pane raffermo e spezie.

I Maultaschen possono essere cotti nel brodo, come i nostri tortellini, e serviti molto caldi con una spolverizzata di parmigiano grattugiato; oppure possono essere saltati in padella con burro, cipolle e sfumati con del vino bianco.

Da non confondere con spätzle e canederli del Sud Tirolo, i Maultaschen sono un piatto tedesco gustosissimo. Da provare!


I vostri commenti alla ricetta: Maultaschen

Lascia un commento

Massimo 250 battute