Storie di ricette

Scopri i protagonisti di "Storie di Ricette",
lasciati ispirare dalle loro creazioni
Francesca e i suoi Ravioli Sorpresa
Francesca
Insegnante
Particelle di gusto
Da piccola non ero una mangiona e facevo impazzire mia mamma che, per farmi apprezzare il cibo, cercava di coinvolgermi mentre cucinava: giocando con lei ai fornelli, ho imparato a mangiare con gusto. Ancora oggi ho un ricordo speciale del tempo trascorso in cucina con lei ad aiutarla e a osservare le sue mani che lavoravano la pasta dei ravioli: una ricetta che preparava spesso per coccolare mia nonna e farle riscoprire i sapori della sua infanzia.
Sono laureata in Fisica e per un anno ho fatto la ricercatrice al CERN di Ginevra e la cucina non è mai stata una mia grande passione, fino a che non mi sono detta: possibile che una che si è occupata di acceleratori di particelle non sia in grado di cavarsela ai fornelli?! Così ci ho provato e ho scoperto di non essere malaccio: le ricette che ho imparato da mia mamma, condite con il suo amore e con il ricordo affettuoso dell'infanzia, vengono davvero bene! In più, ho la Fisica dalla mia parte: grazie ai miei studi, so quanto sono importanti le temperature per la buona riuscita di un piatto e mi è facile capire se due sostanze possono essere accostate oppure no. C'è la mano della scienziata anche nella ricetta dei miei ravioli: il segreto è aggiungere al burro uno schizzo di limone, per equilibrare acido e basico.


Ora tocca a te
In tanti avete partecipato a "Galbani Storie di Ricette - il concorso"!
Ci avete dimostrato che tutti hanno un piatto da raccontare, una ricetta nata da una storia di famiglia, da un nuovo esperimento o da un piccolo errore. Vai nella raccolta di Storie di Ricette: troverete le vostre più belle creazioni selezionate da Galbani!