Lasagne alle verdure

Primi Piatti
Primi Piatti PT60M PT40M PT100M
  • 4 persone
  • Media
  • 100 minuti
Ingredienti:
  • 400 g di lasagne all'uovo
  • 300 g di melanzane tagliate a cubetti
  • 200 g di zucchine tagliate a cubetti
  • 200 g di porri
  • 100 g di cipolla
  • 1,5 dl di vino bianco secco
  • 5 dl olio extravergine d'oliva
  • 100 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 1 litro di latte
  • 100 g di farina, sale q.b.
  • noce moscata q.b.

presentazione:

La gastronomia italiana si distingue sempre per bontà, abbinamento di sapori e innovazione delle ricette classiche. Tra gli innumerevoli esempi vi è quello della preparazione culinaria che vi consigliamo quest'oggi: le lasagne alle verdure.

Un piatto delizioso e molto saporito, che al posto della carne vede gli ortaggi come protagonisti assoluti. Adatta per un pranzo importante, questa preparazione mantiene il gusto cremoso e sfizioso delle lasagne al ragù.

Preparazione:

Le lasagne di cui vi forniamo la ricetta hanno come protagoniste le melanzane, le zucchine, il porro e la cipolla. Il tutto avvolto da una besciamella vellutata preparata con il Burro Santa Lucia.

Il risultato finale? Una lasagna alle verdure dal sapore davvero unico.

Scoprite il procedimento e le dosi per portare in tavola questa pietanza.

  1. 1. Per realizzare le lasagne alle verdure dovete prima di tutto preparare la salsa besciamella: prendete una padella o un pentolino e fateci fondere il Burro Santa Lucia, dopodiché, uniteci la farina, un pizzico di sale e un pizzico di noce moscata. A questo punto aggiungeteci il latte caldo a filo. Quindi mettete sul fuoco il tutto e continuate a mescolare finché la salsa velerà il cucchiaio.
  2. 2. A questo punto spegnete il fuoco e dedicatevi a cucinare le verdure: prendete una padella, metteteci un filo abbondante di olio extravergine d'oliva (2 cucchiai rasi) e fateci soffriggere, a fuoco basso, la cipolla precedentemente mondata, lavata e ridotta in fette.
  3. 3. Nel frattempo, lavate, mondate e tagliate a cubetti tutte le verdure rimanenti.
  4. 4. Una volta che la cipolla sarà dorata, aggiungetele in padella. Dunque, coprite il tutto e fate cuocere lentamente per un tempo di 5 minuti circa. Trascorso il tempo indicato sfumate il preparato con il vino bianco. Dunque, salate e coprite nuovamente il condimento; fatelo cuocere ancora per circa 10 minuti girandolo di tanto in tanto.
  5. 5. A cottura raggiunta, prendete una teglia o una pirofila e ungetela d'olio extravergine d'oliva. Quindi, sul fondo create un primo strato di besciamella. Poi proseguite con uno strato di sfoglie di pasta, uno di besciamella e uno di verdure. Proseguite così fino a esaurimento degli ingredienti, ricordando che l'ultimo strato deve essere realizzato solo con besciamella.
  6. 6. Concludete le vostre lasagne alle verdure infornandole in forno preriscaldato a 180° per 40 minuti circa. A cottura raggiunta, estraete la preparazione dal forno. Dunque, servitela calda.

Varianti:

Per rendere la pietanza ancora più gustosa potete aggiungere dei cubetti di Mozzarella Santa Lucia o di formaggio, tipo taleggio.

Alla besciamella potrete aggiungere anche delle noci tritate per un gusto e una consistenza più sfiziosi.

Ma non è tutto, la lasagna alle verdure è succulenta anche in abbinamento ai salumi: quella con salsiccia, pomodoro, cipolla, pecorino e parmigiano grattugiato è una vera leccornia.

Per un aperitivo, potrete preparare delle graziose monoporzioni, per offrire ai vostri ospiti uno sfizioso assaggio grazie alle lasagne cupcake.

Con un coppapasta ricavate dalla sfoglia dei cerchi e posizionateli all’interno degli stampi per muffin (il diametro dei dischi deve essere maggiore della superficie degli stampi).

Farciteli con il ripieno disposto a strati, infornate e il gioco è fatto. In questo modo potrete preparare anche tanti altri tipi di lasagne e i vostri invitati potranno provarle tutte!

Consigli:

Questo primo piatto è perfetto per ogni stagione e la sua bontà sta proprio nel seguire il ritmo stagionale, che permette di sostituire in modo facile e divertente le verdure scelte in base alla produzione degli ortaggi di stagione.

Per preparare al meglio la vostra lasagna, vi consigliamo di scegliere le verdure di stagione, come melanzane, peperoni, radicchio, zucchine, cavolfiore e asparagi, carote, fagiolini, pomodorini. Radicchio e zucca, in particolare, sono perfetti per le lasagne con verdure invernali.

Potrete tagliare le verdure a dadini, come nella nostra ricetta, oppure a striscioline sottili.

Se volete realizzare la pasta in casa, vi basterà lavorare la farina con le uova e lasciare riposare l’impasto in un luogo asciutto. La sfoglia non deve essere esposta alle correnti d’aria altrimenti rischiereste di seccarla.

Se invece la acquistate e preferite bollire le sfoglie di pasta fresca fatelo in abbondante acqua salata addizionata con olio extravergine d'oliva (così eviterete che le sfoglie si attacchino). Se optate per cucinare la pasta, badate bene ai tempi di cottura: quella fresca ha tempi differenti da quella secca!

La lasagna con verdure e besciamella è perfetta per ogni menù: dal classico pranzo della domenica, fino alle cene con gli amici.

Dopo la preparazione vi avanzano delle verdure? Niente paura, queste sono perfette per preparare le verdure al forno con besciamella.


Curiosità:

La lasagna è un piatto solitamente molto farcito e dunque molto gustoso, ma se preparata con ortaggi risulta avere un gusto più leggero.

La fantasia culinaria ha dato vita a un'innumerevole quantità di ricette, una più gustosa dell'altra.

Questa sfoglia di pasta, fresca o secca, può essere infatti condita con diverse salse (ottima quella con il pesto).

Nei ricettari la scelta non finisce più: si va dalla semplice lasagna bianca in abbinamento agli asparagi a quella rossa con salsa di pomodoro e basilico, uova sode e polpettine passate nel pane grattugiato e fritte, al pasticcio di lasagne alle verdure. Golosa, tra le tante, la lasagna condita con peperoni e cipolla o quella con melanzane trifolate in aglio e prezzemolo e insaporite con il pepe.

Quando viene preparata con ortaggi risulta avere un gusto più leggero e risulta essere maggiormente adatta alla stagione estiva.

Provate anche la ricetta delle lasagne al forno e di quelle vegetariane (bianche). Da non perdere anche quelle di pesce.

I vostri commenti alla ricetta: Lasagne alle verdure

Lascia un commento

Massimo 250 battute