Lasagne al radicchio

Primi Piatti
Primi PiattiPT45MPT10MPT55M
  • 4 persone
  • Facile
  • 55 minuti
Ingredienti:
  • 1 confezione di lasagne all'uovo
  • 500 g di radicchio rosso
  • 150 g di Gim Crema al Gorgonzola Galbani
  • 50 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 500 g di besciamella già pronta
  • noce moscata
  • sale vino bianco secco q.b.

presentazione:

Un piatto di classe, ricco di sapore, semplice e goloso. Quella presentata in questa pagina è la ricetta di una pietanza super invitante e adatta per ogni occasione: le lasagne al radicchio.

La nostra è una variante interessante, che trova spazio e sapore grazie agli ingredienti di stagione. Una versione ricca di gusto, in cui il radicchio associato a scalogno, Burro Santa Lucia, vino Crema al Gorgonzola Gim.

Il tutto abbraccerà una sfoglia di pasta all'uovo ruvida e porosa, dando vita, insieme alla salsa besciamella, a strati di pasta al forno dal sapore equilibrato, avvolgente e molto appetitoso. Quella che servirete nella vostra tavola sarà una pietanza appetitosa e semplice da preparare.

Vediamo come!

Preparazione:

Per realizzare le lasagne al radicchio dovete prima di tutto procedere con la lessatura delle sfoglie di lasagna: mettete sul fuoco una pentola capiente con abbondante acqua; salate e portate ad ebollizione; cuocete al massimo tre sfoglie alla volta di modo da evitare che si attacchino. Dunque, aspettate un minuto o due prima di scolarle.

Una volta scolate, stendetele ad asciugare sopra un canovaccio pulito. Proseguite in questo modo fino ad esaurimento della pasta. Ad operazione conclusa, mondate e lavate il radicchio. Suddividetelo in foglie e tagliatelo finemente, passandolo in padella con lo scalogno tritato e con un po' di Burro Santa Lucia.

Infine, salate e sfumate il preparato con pochissimo vino bianco secco e lasciate la verdura sul fuoco finché si sarà completamente asciugata. Quando il tutto sarà ben asciugato prendete il Gim Crema al Gorgonzola Galbani e mescolatelo assieme al radicchio.

Dunque, dentro un pentolino scaldate la besciamella e profumatela con un po' di noce moscata. Una volta che anche la besciamella sarà pronta, con il rimanente burro, imburrate una teglia da forno. Sul fondo mettete uno strato di besciamella, uno strato di radicchio e uno di sfoglia. Procedete dunque alternando gli ingredienti e terminando con uno strato di besciamella e uno di condimento al radicchio.

Infornate le vostre lasagne al radicchio in forno preriscaldato a 200° per 30 – 35 minuti circa. A cottura raggiunta servite la pietanza calda.

Curiosità:

Il più importante dei consigli da seguire quando si preparano ricette a base di lasagne e verdure, è di saltare le verdure prima in padella e poi usarle per farcire il nostro piatto.

Quando l’ingrediente principale è il radicchio di Treviso, potete pensare di associargli degli ingredienti supplementari. Ad esempio un soffritto di cipolla è sempre molto gradito per iniziare la ricetta e le patate creano un ottimo connubio di sapori. Se non volete rimanere su un menù prettamente vegetariano, orientatevi verso sughi di carne: nel caso del radicchio è ottimo un sugo di pomodoro con salsiccia, oppure salsiccia e besciamella, a base di latte, burro e farina, con o senza uova in cui scioglierete delle striscioline di mozzarella.

Ungete sempre la pirofila con olio extravergine di oliva, Burro Santa Lucia e stendete un primo strato di sugo prima di adagiare la pasta e terminate sempre con tanto parmigiano grattugiato e una spolverizzata di pepe nero.

I vostri commenti alla ricetta: Lasagne al radicchio

Lascia un commento

Massimo 250 battute