Kipferl alla vaniglia

Dessert
Dessert PT25M PT0M PT25M
  • 6 persone
  • Facile
  • 25 minuti
  • 2 ore in frigo
Ingredienti:
  • 120 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 35 g di zucchero semolato
  • 140 g di farina tipo 00
  • 60 g di farina di mandorle
  • 1 stecca di vaniglia
  • zucchero vanigliato q.b.
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci

presentazione:

A Natale in Austria spopolano i kipferl alla vaniglia, dolcetti tipici a forma di mezzaluna che iniziano ad apparire sempre più, anno dopo anno, anche sulle nostre tavole. Prepararli è semplicissimo e, se escludiamo il tempo di riposo in frigo dell'impasto, impiegherete pochi minuti per servirli e mangiarli uno dopo l'altro.

Per fare dei kipferl alla vaniglia da leccarsi i baffi avrete bisogno, oltre che di vaniglia, di mandorle tritate (o farina di mandorle) e Burro Santa Lucia. La sensazione di scioglievolezza di questi biscotti è unica e conquisterà tutti in famiglia. Anche i vostri ospiti apprezzeranno molto questa ricetta davvero facile da realizzare.

Accompagnate i kipferl con della frutta o con una tazza di tè. In questo modo i vostri pomeriggi invernali diventeranno all'improvviso momenti di relax e piacere.

Preparazione:

Prendete una piccola scodella e lasciate insaporite lì lo zucchero semolato con i semi estratti dalla bacca di vaniglia.

In un'altra ciotola amalgamate lo zucchero appena insaporito alla vaniglia con il Burro Santa Lucia fatto a piccoli pezzi e lasciato ammorbidire a temperatura ambiente, l'uovo, il lievito, la farina tipo 00 e la farina di mandorle. Formate una sorta di palla d'impasto compatto ed omogeneo, copritelo con la pellicola e lasciatelo riposare e raffreddare per 2 ore.

Trascorse le 2 ore, preriscaldate il forno a 170°, tagliate l'impasto dei kipferl alla vaniglia in piccoli pezzi e formate delle mezzelune.

Riponete i biscotti su una teglia foderata con carta forno e cuoceteli per 15 minuti, stando ben attenti a non far scurire la superficie dei dolcetti (se iniziano a dorarsi troppo, abbassate la temperatura del forno a 150°).

Sfornate i kipferl alla vaniglia, lasciateli raffreddare e poi spolverizzateli con lo zucchero vanigliato.



I vostri commenti alla ricetta: Kipferl alla vaniglia

daffy16
Che buoni per l'ora del the'!

Lascia un commento

Massimo 250 battute