Involtini siciliani

Secondi Piatti
Secondi PiattiPT15MPT15MPT30M
  • 4 persone
  • Facile
  • 30 minuti
Ingredienti:
  • 500 g di fesa di vitello
  • 50 g di formaggio grattugiato
  • pangrattato q.b.
  • Galbanino a bastoncini
  • aglio
  • prezzemolo
  • sale
  • pepe nero

presentazione:

Gli involtini siciliani sono un secondo piatto gustoso e profumato che sarà apprezzato da grandi e bambini*.

Una ricetta della tradizione gastronomica siciliana, perfetta per essere servita assieme ad un purè di patate, ad un'insalata croccante o ad un contorno di carote al burro.

Si tratta di tenere fettine di vitello che accoglieranno un ripieno delizioso, arricchito con tanto Galbanino. Questo formaggio regalerà alla carne una cremosità inconfondibile e un sapore delizioso. Il profumo particolare, invece, sarà realizzato con l'aggiunta di foglie d'alloro. Una portata di successo, una pietanza adatta da portare in tavola in ogni occasione e in ogni stagione.

* sopra i 3 anni

Preparazione:

Per realizzare gli involtini siciliani dovete prima di tutto battere le fettine di fesa di vitello col batticarne e poi salarle leggermente. Preparate ora un misto di pangrattato, formaggio grattugiato, prezzemolo e aglio tritato. Aggiungete un filo di olio extravergine d'oliva, sale e pepe.

Mettete un cucchiaio di composto al centro di ogni fettina di vitello e aggiungete un bastoncino di Galbanino. Arrotolate la carne e infilatela negli appositi stecchini per spiedini.

Bagnate gli spiedini così creati con un po' d'olio e passateli nel pangrattato. Infine, arrostiteli sulla griglia o metteteli in forno a 180° per 15 minuti.

I vostri commenti alla ricetta: Involtini siciliani

Lascia un commento

Massimo 250 battute