Involtini di zucchine

Antipasti PT5M PT15M PT20M
  • 4 persone
  • Facile
  • 20 minuti
Ingredienti:
  • 1 confezione di Certosa Light
  • 4 zucchine medio grandi
  • olio extra vergine d’oliva
  • sale
  • pepe in grani
  • qualche foglia di rucola

Abbiamo utilizzato:

in alternativa puoi utilizzare:

presentazione:

Tempo di primavera e d’estate, tempo di zucchine! È in queste stagioni che questi ortaggi danno il meglio di sé diventando i protagonisti di tanti gustosi piatti freddi e veloci.

Questa ricetta è davvero un modo semplice e sfizioso per servire le zucchine come antipasto o contorno. Non potrà mancare nel vostro ricettario!

Preparazione:

In questa pagina troverete la ricetta facile e veloce per preparare proprio dei buonissimi involtini di zucchine freschi e leggeri: utilizzeremo la Certosa Light e una foglia di rucola per farcire ciascun involtino di zucchina.

1. Per preparare gli involtini prendete le zucchine, lavatele e asciugatele, poi con l’aiuto di una mandolina, tagliatele a fettine sottili come una sfoglia.
2. Scaldate una griglia e cuocete le zucchine fetta per fetta 5 minuti per lato. Poi, a cottura raggiunta, lasciatele raffreddare (se preferite potete optare anche per una cottura al forno. Quella in padella, invece, è sconsigliata).
3. In una ciotola, lavorate la Certosa Light con olio extravergine d'oliva, sale e pepe in grani fin quando avrà raggiunto una consistenza molto cremosa.
4. Prendete le zucchine e farcitele con un po' della crema di Certosa Light, poi aggiungete una foglia di rucola e arrotolate (ovvero racchiudete ad involtino) di modo da racchiudere per bene il ripieno.
5. Fermate con uno stecchino e servite i vostri involtini di zucchine portandoli in tavola come antipasto sfizioso.
  1. Energia kcal 119
  2. Proteine g 9,45
  3. Lipidi g 8,07
  4. Carboidrati disponibili g 2,16


Varianti:

Potrete variare il ripieno degli involtini di zucchina come preferite, a seconda dei vostri gusti e dell’occasione.

Questi involtini possono essere riempiti con creme di formaggio o con alici marinate, ottenendo così dei golosissimi finger food per un raffinato antipasto o un golosissimo contorno.
Scegliete una base di formaggio fresco come la mozzarella, il caprino, il gorgonzola, la ricotta (provatela con pere, noci e miele) o lo stracchino, e abbinate poi un ingrediente di terra o di mare.

Per degli antipasti di terra estivi potrete utilizzare la pancetta, lo speck, il prosciutto cotto o crudo, mentre, se preferite assaporare il fresco sapore del mare, potrete scegliere tra i gamberi, il tonno, le acciughe o i filetti di pesce spada.

Per una versione più sostanziosa, invece di grigliare le zucchine, potrete passarle nel pangrattato e nell’uovo e friggerle in abbondante olio. A questo punto farcitele, arrotolatele e infilate i rotolini di zucchina in degli stecchini (lunghi o corti).

Disponendoli in una teglia con pomodorini, origano, olive e olio e ripassandoli in forno, otterrete dei deliziosi rotolini di zucchine alla pizzaiola.

Per una variante al profumo di mare, farcite le zucchine grigliate con la mozzarella e delle acciughe. Condite con aromi e una foglia di basilico e chiudete i rotolini con uno stuzzicadenti.

Consigli:

Le zucchine sono un ortaggio molto gustoso. Leggere e versatili, in cucina sono impiegate per la preparazione di molte pietanze fredde e calde.

Le zucchine al forno o grigliate costituiscono un contorno delizioso, magari condite con un’emulsione di menta piperita, prezzemolo, olio, aglio e limone, che insaporisce con gusto la verdura, oppure con un filo d'olio, semplice pane grattugiato, parmigiano e un pizzico di sale.
Per una versione più raffinata si può aggiungere qualche filetto di acciuga e dei capperi, così da avere un contorno davvero strepitoso.

Questi ortaggi, come vediamo anche da questa ricetta, sono ottimi per la realizzazione di buonissime ricette fredde, ma anche di antipasti e di primi piatti strepitosi.
Ne sono esempio la pasta con funghi e zucchine o quella con zucchine e fiori di zucca.

Servite come antipasti o contorni, possono essere utilizzate per formare dei simpatici spiedini di zucchine. Una volta affettate molto sottilmente (seguendo la lunghezza) e grigliate, le fette di zucchina possono essere infilzate a "S" e alternate a bocconcini di mozzarella e pomodorini, a fettine di uova sode, polpette sfiziose, oppure anche a tocchetti di würstel di pollo arrostito per creare degli sfiziosissimi antipasti estivi veloci e sfiziosi, golosi stuzzichini da servire con una salsa verde o al gorgonzola.

Grazie a queste idee, potrete comporre un delizioso tagliere, ideale da portare in tavola durante un buffet o un aperitivo.


Curiosità:

Le zucchine sono spesso abbinate alle fritture di pesce e sono usate come sostituto delle melanzane per preparare una parmigiana dal gusto più leggero.

In Italia esistono diverse varietà di zucchine medie e piccole che si distinguono per la colorazione e la grandezza: tonde nella zona di Nizza e di Piacenza, molto lunghe e chiare invece in Sicilia.

Saper cuocere e impiegare bene questi ortaggi è una vera e propria soddisfazione, dal momento che le zucchine si prestano alla realizzazione di piatti freddi veloci e semplici, come antipasti ed aperitivi, e alla preparazione di pietanze elaborate, come quelle che vengono consumate per i pranzi di Natale e di Pasqua o per le cene di lavoro formali.

I vostri commenti alla ricetta: Involtini di zucchine

max13
penso che siano eccezionali
flender
con la rucola trita e mischiata alla certosa....sono deliziosi
lalla22
io le chiuderei con un paio di fili d'erba cipollina annodati insieme Doris
luna64
hai provato a mettere del tonno sgocciolato insieme alla certosa?..... che bontà

Lascia un commento

Massimo 250 battute