Involtini di carne ripieni

Involtini di carne ripieni
Secondi Piatti
Secondi Piatti PT15M PT5M PT20M
  • 4 persone
  • Facile
  • 20 minuti
Ingredienti:
  • 600 g di carne di manzo a fette
  • 50 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 120 g di prosciutto cotto Galbacotto Galbani
  • 270 g di Galbanino l'Originale Galbani
  • olio extravergine d'oliva
  • sale q.b.

presentazione:

Tornati a casa stanchi dal lavoro e vi si presenta la consueta domanda: “E ora cosa preparo per cena?” Ecco per voi una soluzione pratica e gustosa che vi permetterà di preparare un delizioso secondo piatto in modo veloce e semplice. Seguite la nostra ricetta e scoprirete come preparare i nostri involtini di carne. Gli involtini sono un’ottima soluzione anche per un secondo piatto adatto a una cena con gli amici.

Questi, infatti, nonostante la semplicità di preparazione, hanno un sapore delicato ma allo stesso tempo saporito grazie al ripieno di prosciutto cotto Galbacotto Galbani e di Galbanino che, sciogliendosi in padella, andrà a costituire una squisita cremina: l’ideale per la classica scarpetta.

Questa ricetta è perfetta anche per i vostri bambini* e si presta anche a numerose varianti utilizzando, ad esempio, lo speck Galbaspeck al posto del prosciutto cotto: provate tutto il gusto dei nostri involtini di carne!

* sopra i 3 anni

Preparazione:

Iniziate la preparazione dei vostri involtini di carne battendo la carne con il batticarne.

Su ciascuna fettina di carne ponete una fettina di prosciutto cotto Galbacotto e una di Galbanino tagliato sottile.

Chiudete i vostri involtini con l'aiuto di due stecchini.

In una padella versate un po' d'olio e rosolate i vostri involtini per un paio di minuti, aggiustandoli di sale. Sfumate con il vino, coprite con un coperchio e proseguite la cottura per 7 minuti. Se vedete che il vino si è asciugato, potete aggiungerne dell'altro o, in alternativa, un bicchiere d'acqua.

Servite i vostri involtini di carne ben caldi.

Curiosità:

In alcune regioni d'Italia, ad esempio in Sicilia, gli involtini di carne sono dei secondi piatti tipici.

Nel caso della ricetta che vi abbiamo consigliato oggi, al posto della carne di manzo potete impiegare anche quella di vitello. In entrambi i casi le fettine non dovranno essere troppo sottili e sarà possibile cuocere anche al forno questi deliziosi fagottini ripieni, secondi piatti adatti da portare in tavola anche durante pranzi impegnativi come quello di Natale.

Anzichè chiudere ogni fetta di carne con gli stecchini potete anche servirvi di spago da cucina e inserire sotto il filo di ciascun involtino una o due foglie di salvia o un rametto di rosmarino: il risultato sarà una carne dal sapore aromatico e gustoso che potrà essere servita con la sua stessa salsa di cottura.

Se volete dare un tocco in più alla preparazione di questo secondo piatto, potete aggiungere un pizzico di pepe sulla superficie interna della carne; poi adagiarci sopra sia la fettina di prosciutto che quella di formaggio; dopodiché disporre un uovo (le uova dovranno essere sode) e infine richiudere la carne.

Potete personalizzare questa ricetta usando della pancetta al posto del prosciutto cotto e arricchendo il ripieno delle fettine con del trito di prezzemolo: utilizzatene uno o due cucchiai ricolmi (nel caso optiate per la pancetta potete impiegare anche delle fette di lonza di maiale).

Infine, è possibile servire questa pietanza presentandola dentro piatti in cui disporrete: un involtino, una fetta di pane casereccio e un po' di contorno di funghi trifolati.

I vostri commenti alla ricetta: Involtini di carne ripieni

GalbaniItalia
Ciao Scinty75! Ti ringraziamo per la segnalazione. Abbiamo corretto la ricetta eliminando le acciughe. Passa una gustosissima giornata! :)
scinty75
in questa ricetta si parla che di ingredienti ci sono le acciughe..però quando spiega..non lo dice.che fine fanno le acciughe?????????????

Lascia un commento

Massimo 250 battute