Insalata di cavolo

Piatto Unico
Piatto Unico PT0M PT15M PT15M
  • 4 persone
  • Facile
  • 15 minuti
Ingredienti:
  • 500 g di cavolo cappuccio
  • 150 g di carote
  • 5-6 ravanelli
  • 50 g di Ciliegie di Mozzarella Santa Lucia Galbani
  • 1 tazza di maionese
  • 1 cucchiaio di rafano preparato
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 1 cucchiaio di cipolla tritata
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • paprika
  • sale
  • listarelle di peperone verde

presentazione:

Conosciamo diversi tipi di cavoli: dal cavolo riccio al cavolo nero a quello rosso, dal cavolo verza al cavolo cappuccio, dal cavolo broccolo al cavolfiore per finire con i cavolini di Bruxelles.
Diverse sono le ricette a base di questo alimento, tutte molto saporite, tutte pronte ad arricchire le pietanze della nostra tavola.

Un ortaggio che occupa una posizione importante nella gastronomia di diverse regioni italiane, soprattutto in quella lombarda, dove diventa protagonista di minestre, secondi piatti e piatti unici.

In questa ricetta vi invitiamo a provare una preparazione assai gustosa, l'insalata di cavolo, che ha due grandi protagonisti: il cavolo cappuccio e le Ciliegie di Mozzarella Santa Lucia.
Andiamo quindi a vedere insieme come realizzare questa ricetta semplice e saporita e, ancora prima, quali ingredienti saranno necessari per la sua preparazione.

Preparazione:

Per realizzare l'insalata di cavolo dovete tagliuzzare finemente il cavolo cappuccio preventivamente lavato, dopodiché lavate, mondate e tagliuzzate finemente anche le carote, quindi lavate e tagliate a rondelle i ravanelli.

A questo punto prendete una ciotola capace, dunque mischiateci la maionese, il rafano, il succo di limone, lo zucchero, la cipolla, la paprika e il sale e mescolate il tutto.
Una volta che gli ingredienti saranno ben amalgamati aggiungeteci il cavolo, le carote, le Ciliegie di Mozzarella Santa Lucia e i ravanelli.
Amalgamate per bene la preparazione.

Terminate la vostra insalata mettendola a riposo in frigorifero per almeno due ore. Quindi, prima di servirla ben fredda guarnitela con le listarelle di peperone.

Curiosità:

L’insalata di cavolo è un ottimo contorno per secondi piatti a base di carne o pesce, oppure potrete gustarla come piatto fresco unico, magari accompagnato da crostini di pane o come antipasto. Per realizzarla potrete utilizzare sia il cavolo cappuccio che il cavolo rosso o bianco, l’importante è pulire accuratamente l’ortaggio privandolo delle foglie esterne in modo tale da avere a disposizione il cuore del cavolo che dovrete tagliare a striscioline sottili con un coltello.

Per quanto riguarda il condimento, potrete sbizzarrirvi aggiungendo ingredienti come le arance a pezzetti, le olive, gherigli di noce. Il tutto deve essere insaporito con una salsa o con un’emulsione che potrete preparare senza difficoltà mescolando in una ciotola olio extravergine d’oliva, succo di limone o di arancia, un paio di cucchiai di aceto di mele, se gradite un gusto più intenso. Maionese o senape possono poi essere aggiunte secondo i vostri gusti.

I vostri commenti alla ricetta: Insalata di cavolo

Lascia un commento

Massimo 250 battute