Grostoi

Dessert
DessertPT60MPT0MPT60M
  • 4 persone
  • Facile
  • 60 minuti
  • 1 ora di riposo dell'impasto
Ingredienti:
  • 500 g di farina 00
  • 150 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 2 uova
  • 200 g di zucchero semolato
  • 1 bustina di vanillina
  • zucchero a velo q.b.
  • 1 l di olio di semi per friggere

presentazione:

I grostoi sono conosciuti in tutta Italia con la denominazione più comune di chiacchiere (grostoi è il nome che prendono in Trentino). Questi assumono in ogni regione e provincia un nome diverso, anche se le caratteristiche dell’impasto di questo dolce sono molto comuni e uniformi.

Questi dolci sono di solito legati alla festa di Carnevale e vengono preparati per feste e buffet. La loro tipica forma è quella arrotolata a mo’ di nodo o di fiocco.

L’impasto di base è costituito da farina, uova zucchero e Burro Santa Lucia. Il suo utilizzo favorisce, infatti, il mantenimento della consistenza soffice della pasta anche dopo la frittura.

I grostoi possono essere poi guarniti con miele, cioccolato o, come, nella nostra ricetta, spolverizzati con lo zucchero a velo. Seguendo la nostra ricetta, passo dopo passo, potrete prepararli con le vostre mani farli gustare alla vostra famiglia e ai vostri ospiti. Provateli!


Preparazione:

Iniziate la preparazione dei grostoi sciogliendo in un pentolino a bagnomaria il Burro Santa Lucia.

Nel frattempo rompete le uova in una ciotola capiente e lavoratele con lo zucchero fino a ottenere un composto chiaro e spumoso.

A questo punto aggiungete il burro fuso (il burro non deve essere troppo caldo) e la vanillina.

Continuate a mescolare e, infine, aggiungete la farina setacciata.

Amalgamate bene l'impasto con l'aiuto di un cucchiaio di legno in modo tale che non si formino grumi.

Coprite l'impasto con un canovaccio e fatelo riposare in un luogo asciutto per 1 ora.

Trascorso il tempo, versate l'impasto su una spianatoia spolverizzata con un po' di farina e stendetelo con l'aiuto di un matterello fino a ottenere una sfoglia sottile.

Con una rotellina dentellata ricavate dalla sfoglia delle strisce lunghe circa 10 cm.

Arrotolate su loro stesse questa striscioline e ponetele da parte su un vassoio.

Scaldate l'olio in padella e friggetevi i grostoi.

Man mano che li friggete, poneteli su della carta assorbente in modo da eliminare l'olio in eccesso.

Prima di servirli, spolverizzateli con dello zucchero a velo.



I vostri commenti alla ricetta: Grostoi

Lascia un commento

Massimo 250 battute