Gnocchi al nero di seppia

Primi Piatti
Primi Piatti PT50M PT0M PT50M
  • 4 persone
  • Facile
  • 50 minuti
Ingredienti:
Per l'impasto degli gnocchi al nero di seppia:
  • 250 g di Ricotta Santa Lucia Galbani
  • 185 g di farina
  • sale q.b.
  • noce moscata q.b.
  • 1 uovo

Per il condimento:
  • 330 g di seppie
  • 1/3 di cipolla bianca
  • 2 spicchi d'aglio
  • succo di limone q.b.
  • vino bianco q.b.
  • 8 g di nero di seppia
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • prezzemolo q.b.


presentazione:

Gli gnocchi al nero di seppia sono un piatto originale e molto saporito, ma allo stesso tempo semplici da preparare. L'impasto di questi gnocchi non prevede l'utilizzo di patate, bensì di Ricotta Santa Lucia in modo da renderli ugualmente morbidi e delicati.

Anche il condimento degli gnocchi al nero di seppia è semplice e sbrigativo da cucinare e abbiamo pensato di arricchirlo aggiungendo anche dei pezzettini di seppia per rimanere in tema. Questo primo piatto è perfetto anche per cene importanti o in occasione di qualche ricorrenza. Vi permetterà di fare bella figura e al tempo stesso di impiegare poco tempo.
 

Preparazione:

Per preparare gli gnocchi al nero di seppia setacciate la Ricotta Santa Lucia e mescolatela alla farina. Successivamente aggiungete l'uovo, un pizzico di noce moscata e di sale.

Amalgamate per bene il tutto e aggiungete altra farina se l'impasto risulta essere troppo morbido. A questo punto tagliate la pasta in pezzetti medi e formate dei cordoncini, dopodiché tagliate con un coltello gli gnocchi con dimensioni a vostro gusto e piacere.

Affettate la cipolla finemente e fatela dorare in un pentolino con aglio e olio extravergine d'oliva, unite al soffritto la seppia tagliata a pezzettini e profumate il tutto con una spruzzata di succo di limone.

Fate sfumare mezzo bicchiere di vino bianco, aggiungete prezzemolo e sale e fate cuocere per qualche minuto, aggiungendo dell'acqua se necessario.

Diluite il nero di sappia in un po' d'acqua e versatelo nel condimento, facendo cuocere per altri 10 minuti circa.

Cuocete gli gnocchi in acqua salata bollente e scolateli appena salgono a galla, dopodiché aggiungeteli al condimento facendoli saltare per qualche minuto.

Servite gli gnocchi al nero di seppia ben caldi, dopo averli spolverizzati con un po' di prezzemolo tritato.



I vostri commenti alla ricetta: Gnocchi al nero di seppia

Lascia un commento

Massimo 250 battute