Gnocchetti prosciutto e zafferano

Gnocchetti prosciutto e zafferano
Primi Piatti
Primi Piatti PT40M PT0M PT40M
  • 4 persone
  • Facile
  • 40 minuti
Ingredienti:
  • 100 g di prosciutto cotto Fetta Italiana Galbacotto Galbani
  • 2 uova
  • 1 pizzico di noce moscata macinata
  • 140 g di pangrattato
  • 5 g di sale
  • 110 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • 250 g di farina
  • 1 cipolla
  • 60 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 1 bustina di zafferano in polvere
  • 2 g di pepe bianco
  • 1 cucchiaio da tè di zafferano in pistilli
  • 1 manciata di prezzemolo tritato
  • 2 tuorli d'uova
  • 200 ml di latte
  • 250 ml di panna da cucina

presentazione:

Un piatto semplice e veloce da cucinare ma sorprendentemente delizioso e in grado di conquistare tutti i vostri ospiti. Parliamo degli gnocchetti prosciutto e zafferano, delle piccole bontà immerse in una salsina gustosa a base di panna e zafferano.

Gli gnocchetti prosciutto e zafferano sono un piatto la cui bontà risiede nella preparazione casalinga. Gli gnocchi infatti, vanno preparati a mano, senza patate, ma con uova, farina, pangrattato e prosciutto cotto Fetta Italiana Galbacotto Galbani. Un primo piatto delicato nel condimento ma dal sapore ricco e intenso all'interno. Pronti a servire anche il bis ai vostri invitati?
 

Preparazione:

Iniziate la ricetta dall'impasto degli gnocchetti prosciutto e zafferano.

Setacciate le farina in una scodella capiente, unite il pangrattato, le 2 uova intere e i 2 tuorli: amalgamate questi ingredienti, dopodiché tagliate il prosciutto cotto Fetta Italiana Galbacotto e unite anch'esso nella ciotola. Grattugiate il parmigiano e mescolatelo insieme al latte, alla noce moscata e ad un pizzico di sale, poi unite al resto nella ciotola. Amalgamate per bene (preferibilmente con le mani) l'impasto, formate un panetto liscio e omogeneo, copritelo con una pellicola e lasciatelo riposare in frigorifero per almeno 1 ora.

Trascorsa l'ora di riposo, togliete il panetto dal frigorifero, dividetelo in tante parti medie, quindi ottenetene dei salsicciotti non troppo spessi e tagliate ognuno a pezzetti di circa 2 centimetri. Se li preferite rigati, passate gli gnocchetti sull'apposita tavoletta di legno avente le tipiche striature.

Disponete tutti gli gnocchetti su un vassoio precedentemente infarinato e mettete da parte.

Fate fondere il Burro Santa Lucia in una padella, aggiungete la cipolla tritata finemente e lasciatela appassire per 15 minuti a fuoco molto basso. Unite la panna fresca, lo zafferano in polvere, il sale e il pepe bianco macinato e mescolate per bene con un cucchiaio di legno. Lasciate addensare leggermente a fiamma sempre bassa e nel frattempo fate cuocere gli gnocchetti in abbondante acqua salata bollente.

Quando gli gnocchetti vengono a galla scolateli aiutandovi con una schiumarola, dopodiché aggiungeteli al condimento nella padella. Spegnete la fiamma, aggiungete il parmigiano grattugiato e il prezzemolo tritato e amalgamate il tutto.

Prima di servire gli gnocchetti prosciutto e zafferano decorateli con qualche pistillo di zafferano.



I vostri commenti alla ricetta: Gnocchetti prosciutto e zafferano

Lascia un commento

Massimo 250 battute