Gamberi in padella

Gamberi in padella
Secondi Piatti
Secondi Piatti PT15M PT0M PT15M
  • 4 persone
  • Facile
  • 15 minuti
Ingredienti:
  • 80 g di Burro Panetto Sante Lucia Galbani
  • 40 ml di olio extravergine di oliva
  • 60 ml di vino bianco secco
  • 20 gamberoni
  • 3 cucchiai di prezzemolo
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 peperoncino tritato
  • sale e pepe q.b.

presentazione:

Cercate un piatto profumato e gustoso, che fa venire l’acquolina in bocca? La ricetta dei gamberi in padella è proprio quello che fa per voi.

Il tempo di preparazione è molto breve, infatti i gamberi nella cottura in padella devono essere appena saltati, altrimenti si cuociono troppo e non si riesce a godere appieno del loro sapore.

Il sapore dei gamberi è dolce e delicato e riesce a conquistare anche i palati delle persone più esigenti, pertanto vi consigliamo di preparare questa ricetta quando vorrete fare bella figura con gli ospiti.

La ricetta che vi proponiamo utilizza del vino bianco secco ma, se preferite, potete usare del brandy che darà alla vostra ricetta una nota ancora più dolciastra, molto gradevole.

Andiamo in cucina per vedere come realizzare la ricetta dei gamberi in padella, siamo sicuri che non deluderà le vostre aspettative!


Preparazione:

La pulizia dei gamberi è il primo passo fondamentale per realizzare la ricetta dei gamberi in padella: sciacquateli sotto l’acqua corrente fredda, privateli della testa e poi tagliate via tutte le zampette, così romperete il carapace con molta facilità per estrarre la coda intera. Se vedete il filamento nero degli intestini estraetelo, altrimenti con un coltellino appuntito incidete la schiena della coda e toglietelo. Questa procedura è molto importante perché il filamento è molto amaro e rovina il gusto del piatto.

In una padella capiente fate sciogliere il Burro Panetto Santa Lucia nell’olio extravergine di oliva, e soffriggete l’aglio e il peperoncino precedentemente tritati, mescolate e fate insaporire per qualche istante.

Aggiungete i gamberi sgusciati e cuoceteli per 2 minuti su di un lato, poi girateli, sfumate con il vino bianco e cuoceteli per altri 3 minuti. Salate, pepate e aggiungete il prezzemolo precedentemente tritato e mescolate bene per amalgamare.

I gamberi in padella sono pronti per essere gustati: metteteli in un piatto e, aiutandovi con un cucchiaio, irrorateli con il succulento sughetto di cottura.



I vostri commenti alla ricetta: Gamberi in padella

Lascia un commento

Massimo 250 battute