Funghi ripieni vegetariani

Funghi ripieni vegetariani
Secondi Piatti
Secondi Piatti PT45M PT0M PT45M
  • 4 persone
  • Facile
  • 45 minuti
Ingredienti:
  • 800 g di funghi tipo champignon
  • 320 g di Certosa Galbani
  • 100 g di pangrattato
  • 5 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 2 spicchi d'aglio
  • 150 ml di vino bianco
  • il succo di 1 limone
  • olio extravergine d'oliva
  • sale e pepe q.b.

Abbiamo utilizzato:

presentazione:

I funghi sono tipici della stagione autunnale, quando vengono raccolti in grande quantità e usati per molte tipologie di preparazioni come primi, secondi e contorni. In questa pagina vi suggeriamo una ricetta semplice, ma molto appetitosa: i funghi ripieni vegetariani.

Un piatto adatto a molte occasioni e che si presta a essere portato in tavola sia come antipasto vegetariano, che come sfizioso contorno. Per la buona riuscita di questa ricetta, vi consigliamo di utilizzare i funghi champignon i quali, data la grandezza delle loro cappelle, meglio si prestano a essere farciti. Trovate tanti altri suggerimenti, come questo, nella nostra sezione dedicata a come cucinare i funghi.

Nella nostra ricetta impiegheremo tutte le parti del fungo: il gambo, infatti, verrà tritato e mescolato insieme alla nostra Certosa, per un ripieno gustoso, morbido e delicato, che ben contrasterà con la fragrante crosticina della superficie, ottenuta con la gratinatura in forno.

Seguite passo, passo la nostra ricetta e portate in tavola la bontà dei nostri funghi ripieni vegetariani!


Preparazione:

Cominciate a preparare i vostri funghi ripieni vegetariani lavando quest'ultimi sotto l'acqua e asciugandoli delicatamente con un canovaccio.

Facendo attenzione a non rompere i funghi, staccatene le cappelle con le mani, tenete da parte i gambi.

Ora versate in una padella dell'olio extravergine d'oliva, in modo da ricoprirne il fondo.

Aggiungete le cappelle dei funghi e bagnatele con il succo di limone.

Coprite con un coperchio e cuocete a fiamma media per 5 minuti, quindi girate le cappelle e cuocete l'altro lato per lo stesso tempo.

A questo punto togliete il coperchio, sfumate col vino bianco e proseguite la cottura finché il liquido non si sarà asciugato.

Prendete i gambi dei funghi precedentemente messi di parte e tritateli insieme all'aglio.

Saltate il composto in padella con un filo d'olio per 5 minuti, aggiustandolo di sale e di pepe.

Versatelo in una ciotola e mescolatelo con il prezzemolo tritato e la Certosa.

Con l'aiuto di un cucchiaio farcite le cappelle con il ripieno.

Disponetele su una teglia foderata di carta forno e spolverizzatele con il pangrattato.

Gratinatele in forno a 180° per 25 minuti.

Gustate i vostri funghi ripieni vegetariani caldi.



I vostri commenti alla ricetta: Funghi ripieni vegetariani

Lascia un commento

Massimo 250 battute