Frittata di spaghetti

Frittata di spaghetti
Secondi Piatti
Secondi Piatti PT20M PT10M PT30M
  • 4 persone
  • Facile
  • 30 minuti
Ingredienti:
  • 250 g di spaghetti al pomodoro e basilico già cotti
  • 125 g di Mozzarella Santa Lucia Galbani
  • 20 pomodorini ciliegia
  • 1 cipollotto
  • 6 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
  • 8 uova
  • sale e pepe

presentazione:

La frittata di spaghetti nasce come ricetta del riciclo: può succedere che avanzi della pasta del giorno prima, e questa ricetta è un modo per riciclarla creando un piatto molto goloso.

È una preparazione molto facile e veloce, e si può fare sia con la pasta avanzata, che con la pasta cotta specificatamente per questa ricetta. Le personalizzazioni sono infinite; infatti si può adoperare una pasta al burro e poi arricchirla con vari ingredienti, ma anche pasta già condita come quella al pomodoro o al ragù con aggiunta di altre golosità.

Alla pasta si possono aggiungere ingredienti sfiziosi come prosciutto e mozzarella, ma anche olive o pomodorini, oppure gamberetti e zucchine; insomma qualunque cosa la vostra fantasia vi suggerisca renderà il piatto molto goloso.

In questa pagina troverete la ricetta per preparare una buonissima frittata di spaghetti con Mozzarella Santa Lucia.

Preparazione:

Per preparare la frittata di spaghetti lavate e asciugate i pomodorini, poi divideteli in 4 e conditeli con sale e pepe, poi tenete da parte. Tagliate a cubetti piuttosto piccoli la Mozzarella Santa Lucia, unitela ai pomodorini e mescolate bene.

In una ciotola rompete le uova, aggiustate di sale e pepe e sbattete uniformemente, unite gli spaghetti al pomodoro e basilico e il composto di pomodorini, amalgamate bene il tutto. Scaldate due cucchiai d’olio e soffriggetevi il cipollotto mondato e tagliato a rondelle molto fini, poi aggiungetelo al composto di spaghetti mescolando con cura.

Scaldate il restante olio in una padella capiente, quando sarà caldo, unite il composto di spaghetti e cuocete fin quando il sotto sarà ben abbrustolito. Aiutandovi con un coperchio o un piatto da portata, rovesciate la frittata e fate abbrustolire anche sull’altro lato.

Servite la vostra frittata di spaghetti ben calda.

I vostri commenti alla ricetta: Frittata di spaghetti

Lascia un commento

Massimo 250 battute