Focaccia

Antipasti
AntipastiPT25MPT20MPT45M
  • 8 persone
  • Facile
  • 45 minuti
Ingredienti:
Per l'impasto:
  • 250 g di farina
  • 0,10 g lievito di birra
  • 1 g di zucchero
  • 15 ml di olio extravergine d'oliva
  • 5 g di sale
  • 135 ml d'acqua tiepida
  • sale grosso q.b.

Per la salamoia:
  • 20 ml d'acqua calda
  • 20 ml d'olio extravergine d'oliva

Per accompagnare:
  • 2 confezioni di Augustissima Galbanella Galbani

presentazione:

La focaccia è un ottimo sostituto del pane. Molto buona al palato, può essere croccante, soffice e friabile. La ricetta base che vi proponiamo oggi è quella ligure, ovvero quella realizzata con farina, lievito di birra, olio extravergine d'oliva, acqua tiepida, zucchero e sale. Un piatto che, quando viene consumato con companatico e formaggi, è destinato a creare una vera e propria sinfonia di sapori.

Noi vi consigliamo di assaporarla abbinata a una mortadella dal sapore gustoso e dal profumo intenso: la Augustissima Galbanella.

Diventerà una pietanza speciale da proporre come merenda sfiziosa o un'idea originale per dare quel tocco di sapore in più ai vostri pranzi.


Preparazione:

Per l'impasto:

Prima di tutto versate la farina sulla spianatoia, dopodiché praticate un buco al centro della farina e aggiungete il lievito sciolto insieme all'acqua tiepida, allo zucchero e all'olio extravergine d'oliva.

A questo punto amalgamate per bene il tutto con le mani. Proseguite fino a ottenere un impasto elastico e omogeneo. A metà lavorazione unite anche il sale. Terminata l'operazione, in un foglio di pellicola trasparente per alimenti, avvolgete il vostro impasto con il quale avrete in precedenza formato una palla. Lasciate lievitare il tutto in luogo caldo per 2 ore almeno. L'ideale è far riposare il preparato a una temperatura di 30°.

Per la salamoia:

Nel frattempo dedicatevi a preparare la salamoia. In una ciotola amalgamate energicamente l'olio extravergine d'oliva e l'acqua. Trascorso il tempo indicato per la lievitazione, ungete una teglia con l'olio extravergine d'oliva e stendetevi dentro l'impasto.

Concludete la preparazione irrorando la superficie della focaccia con una parte della salamoia e modellandone la pasta con le nocche delle dita.

Fate lievitare il tutto ancora per 35 minuti. Dopodiché, spennellate piano l'impasto con la rimanente salamoia, cospargetela con sale grosso e cuocetela in forno preriscaldato a 220° C per 25 minuti circa. A cottura raggiunta, sfornatela e sformatela.

Una volta sformata, accompagnate la focaccia con la mortadella Augustissima Galbanella o con uno dei prodotti Galbani che stuzzicano la vostra fantasia.

Consigli: fate attenzione a non far cuocere eccessivamente la vostra focaccia e rispettate le dosi indicate. Infine, se volete arricchire la preparazione, potete aggiungere anche delle olive verdi denocciolate.


Curiosità:

Farina, lievito, olio extravergine d'oliva, zucchero, acqua e sale. Sono questi gli ingredienti che danno vita alla focaccia, un alimento universalmente adatto per essere assaporato in molteplici modi.

Realizzata con una morbida pasta lievitata che piace veramente a tutti, questa pietanza si può consumare semplice e farcita, ma anche come accompagnamento di formaggi e salumi.

La sua fragranza evoca come per incanto ricordi di tempi lontani, quelli dei vecchi forni a legna, e la nostalgia di case contadine in cui veniva cotta sulla brace ardente, riempiendo tutta la casa con il suo intenso profumo.

I vostri commenti alla ricetta: Focaccia

Lascia un commento

Massimo 250 battute