Flan di topinambur

Antipasti
Antipasti PT60M PT0M PT60M
  • 4 persone
  • Facile
  • 60 minuti
Ingredienti:
  • 1 kg di topinambur
  • 3 uova
  • 100 g di Speck Galbaspeck Galbani
  • 2 l di latte
  • 50 g di formaggio grattugiato
  • 30 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • pangrattato q.b.
  • olio extravergine d'oliva q.b.

Abbiamo utilizzato:

presentazione:

Il topinambur è un tubero poco utilizzato nella cucina nostrana. Di origine nordamericana e noto anche con il nome di rapa tedesca o carciofo di Gerusalemme, si caratterizza per un leggero retrogusto di carciofo. In Italia è particolarmente diffuso in Piemonte dove viene utilizzato nella ricetta della bagna cauda. Per saperne di più su questo ortaggio e come cucinare il topinamburscoprite la sezione dedicata. In questa pagina vi mostreremo come impiegarlo per portare in tavola il flan di topinambur. Siete curiosi di provare questa ricetta? 

Per renderne il sapore più delicato, abbiamo scelto di lessare i topinambur nel latte, per poi unirli all'impasto del flan a base di uova, formaggio grattugiato e Burro Santa Lucia. Lo Speck Galbaspeck a pezzetti, infine, aggiungerà gusto e sapore all'impasto. Durante la cottura a bagnomaria gli sformatini si gonfieranno, per questo vi consigliamo di servirli subito ancora caldi.

Il flan di topinambur può essere servito come sfizioso antipasto, oppure come accompagnamento per piatti a base di carne o pesce. Provatelo!


Preparazione:

Iniziate la preparazione del flan di topinambur pulendo i tuberi: privateli della buccia esterna, sciacquateli sotto l'acqua e tagliateli a striscioline sottili. Metteteli in una pentola con il latte e cuoceteli per 20 minuti. Al termine della cottura, scolateli e lasciateli raffreddare.

Nel frattempo tagliate lo Speck Galbaspeck a pezzetti e mettetelo da parte. Separate i tuorli dagli albumi e lavorate i primi con il Burro Santa Lucia morbido e il formaggio grattugiato. Aggiungete lo Speck Galbaspeck e i topinambur. Infine montate gli albumi a neve e incorporateli.

Ungete degli stampini con l'olio e spolverizzatene il fondo con il pangrattato. Versatevi il composto e cuocete a bagnomaria a 160° per 30 minuti. Una volta pronti, sfornate i flan di topinambur e serviteli ben caldi.



I vostri commenti alla ricetta: Flan di topinambur

Lascia un commento

Massimo 250 battute