Flan di porri

Flan di porri
Antipasti
Antipasti PT45M PT0M PT45M
  • 4 persone
  • Facile
  • 45 minuti
Ingredienti:
  • 4 porri
  • 2 uova
  • 250 g (1 confezione) di Ricotta Santa Lucia Galbani
  • 100 g di formaggio grattugiato
  • 20 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • noce moscata q.b.
  • sale e pepe q.b.

presentazione:

Il flan è una preparazione molto raffinata e delicata, ideale da portare in tavola come elegante e sfizioso antipasto, oppure come secondo piatto. Si tratta di sformatini monoporzione a base di verdure, carne o pesce. In questa pagina vi mostreremo come preparare il flan di porri. Allacciatevi il grembiule e seguite il nostro procedimento!

I porri sono un ortaggio dal sapore simile alle cipolle, ma più delicato. Per questo, si sposeranno perfettamente con la morbidezza e la cremosità della Ricotta Santa Lucia.

Per la cottura potrete utilizzare delle cocotte di ceramica o dei pirottini di alluminio immersi in una teglia con un dito d'acqua. Grazie alla cottura a bagnomaria, gli sformatini appariranno belli gonfi e soffici.

Servite il flan di porri nelle occasioni speciali, per sorprendere i vostri ospiti con una pietanza davvero sfiziosa. Se lo gradite, potrete accompagnarli con una salsa al formaggio di vostro gusto. Provateli!


Preparazione:

Iniziate la preparazione del flan di porri privandoli delle foglie esterne. Tagliateli a rondelle e saltateli in padella con un filo d'olio per qualche minuto, finché non avranno perso l'acqua in eccesso.

Cuocete il porro insieme alle uova, al formaggio grattugiato e alla Ricotta Santa Lucia e frullate il tutto fino a ottenere un composto cremoso. Insaporite con la noce moscata, il sale e il pepe.

Imburrate gli stampini con il Burro Santa Lucia e riempiteli per circa 3/4 con il composto. Cuoceteli in forno a bagnomaria a 180° per 30 minuti.

Una volta sfornati, tirate fuori i flan di porri dagli stampini e serviteli.



I vostri commenti alla ricetta: Flan di porri

Lascia un commento

Massimo 250 battute