Filetti di merluzzo gratinati

Secondi Piatti
Secondi PiattiPT50MPT0MPT50M
  • 4 persone
  • Facile
  • 50 minuti
Ingredienti:
  • 6 filetti di merluzzo
  • 4 porri
  • 50 ml di olio
  • 70 g di pangrattato
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • 2 acciughe
  • 70 ml di latte
  • 40 g di farina 00
  • 50 g di burro Santa Lucia Galbani
  • mezza confezione di Formaggio Fresco Spalmabile Santa Lucia Galbani
  • sale q.b.

presentazione:

Il filetto di merluzzo gratinato è un secondo di pesce classico e molto saporito soprattutto se seguite questa ricetta che lo renderà ancora più sfizioso e in pochi semplici passaggi davvero originale.

Il merluzzo è un pesce presente nell'oceano Atlantico del Nord ed è molto utilizzato in gastronomia sia nei primi che nei secondi piatti. Il merluzzo nordico viene conservato in due modi molto conosciuti che danno il baccalà e lo stoccafisso.

In questa ricetta il gusto delicato del merluzzo si adagerà su un letto di porri rosolato in Burro Santa Lucia.

Siete curiosi di scoprire cosa ne verrà fuori? Iniziate subito a preparare i vostri filetti di merluzzo gratinati.

Preparazione:

La prima cosa da fare per preparare i filetti di merluzzo gratinati è quella di tagliare finemente i porri.

In una padella mettete il Burro Santa Lucia e fate cuocere i porri.

Nella stessa padella aggiungete poi la farina 00, il latte, le acciughe, il Formaggio Fresco Spalmabile Santa Lucia e un pizzico di sale.

In una ciotola a parte mescolate il formaggio grattugiato assieme al pangrattato.
Versate metà di questo composto nella padella e fate cuocere ancora per qualche minuto.

Adesso ponete i filetti in una teglia da forno e spennellateli con l'olio.
Cospargete ogni filetto con l'altra metà di pangrattato e formaggio grattugiato.

Fate cuocere in forno preriscaldato a 200° per almeno mezz'ora.
Sfornate il merluzzo e adagiatolo sul letto di porri e poi servite.

I vostri filetti di merluzzo gratinati sono adesso pronti per essere gustati.


I vostri commenti alla ricetta: Filetti di merluzzo gratinati

Lascia un commento

Massimo 250 battute