Crostini vegetariani

Antipasti PT15M PT0M PT15M
  • 4 persone
  • Facile
  • 15 minuti
Ingredienti:
  • 250 g di pomodori tipo pachino
  • 80 g di pane tipo baguette
  • 100 g di Certosa La Stracremosa Galbani
  • origano fresco q.b.
  • sale q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • peperoncino poco piccante q.b.

presentazione:

I crostini vegetariani sono dei saporiti stuzzichini che si preparano molto velocemente e possono essere serviti per accompagnare un aperitivo, oppure per portare a tavola un antipasto.

Le idee e gli accostamenti che si possono creare per realizzare dei crostini possono essere dei più fantasiosi. Tuttavia, molto spesso, anche in cucina la semplicità ripaga su tutto. Per questo motivo abbiamo pensato di proporre un accostamento di ingredienti e sapori classici ma estremamente ricchi di gusto: pomodori pachino e origano fresco.

Per rendere il pane più morbido, lo spalmeremo con della Certosa La Stracremosa. In questo modo otterremo un ottimo contrasto tra la croccantezza del pane e la morbidezza del formaggio.


Preparazione:

Per preparare i crostini vegetariani iniziate mettendo il forno a scaldare a 200° e tagliando la baguette a fette spesse 1 cm.

Lavate e asciugate i pomodori. Tagliate i pomodori a spicchi tutti uguali utilizzando un coltello seghettato.

Condite i pomodori con un filo di olio extravergine di oliva e sale.

Fate scaldare i crostini nel forno per 3 minuti.

Appena tolti i crostini dal forno, spalmateli con la Certosa La Stracremosa.

Aiutandovi con un cucchiaio, adagiate sopra il formaggio le fette di pomodoro cercando di dividerle equamente tra tutti i crostini preparati.

Cospargete i crostini di origano fresco sbriciolato e peperoncino. Servite i crostini vegetariani ancora tiepidi.



I vostri commenti alla ricetta: Crostini vegetariani

Lascia un commento

Massimo 250 battute