Crostata di ricotta

Crostata di ricotta
Dessert
Dessert PT20M PT25M PT45M
  • 8 persone
  • Facile
  • 45 minuti
Ingredienti:
Per la pasta frolla:

  • 350 g di farina
  • 125 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 125 g di zucchero
  • 2 tuorli
  • 1 uovo
  • scorza di limone grattugiata

Per la copertura della crostata:

  • 350 g di Ricotta Santa Lucia Galbani
  • 80 g di zucchero
  • 4 uova
  • 330 g di marmellata (a piacere)

presentazione:

In questa pagina vi presentiamo una ricetta dolce: la crostata di ricotta. Un dessert ottimo, che caratterizzandosi per il suo gusto delicato costituisce il dolce perfetto per ogni momento della giornata: dalla prima colazione al dolce di chiusura del pranzo o della cena passando per la merenda.

Questo dolce è costituito da una pasta frolla friabile, fatta con Burro Santa Lucia, e da un cuore morbido e delizioso, realizzato con la delicata Ricotta Santa Lucia. Per ottenere un sapore più rotondo potrete arricchire il ripieno con alcuni cucchiai di gocce di cioccolato, mentre se volete un aroma speziato, aggiungete all'impasto un po' di cannella.

Una ricetta buona e semplice ma di grande successo, una preparazione molto amata dai bambini* e che prenderà i vostri ospiti per la gola stuzzicandone il palato. Siete pronti per impastare? Allora vediamo insieme come preparare questo gustoso piatto!

* sopra i 3 anni

Preparazione:

Per preparare la crostata di ricotta bisogna prima di tutto realizzare la pasta frolla. In una ciotola capiente mettete la farina, lo zucchero, il burro ammorbidito a temperatura ambiente, la scorza di limone grattugiata, un pizzico di sale, l'uovo e i tuorli e impastate il tutto.

Una volta che la pasta frolla sarà pronta, copritela con un foglio di pellicola trasparente per alimenti e riponetela in frigorifero a raffreddare per almeno 30 minuti.

A questo punto dedicatevi a realizzare la crema di ricotta: in una terrina sbattete le uova con lo zucchero. Una volta che il composto sarà diventato spumoso unite al tutto la Ricotta Santa Lucia preventivamente schiacciata e un po' di scorza di limone grattugiata. Mescolate per bene tutti gli ingredienti.

Quando questi saranno ben amalgamati riprendete in mano la pasta ormai fresca, e sul tavolo di lavoro preventivamente infarinato stendete la frolla con l'ausilio del matterello.

Ad operazione conclusa sistemate per bene la pasta nella tortiera preventivamente rivestita di carta da forno (lo stampo dovrà essere di 24 cm di diametro).

Quindi, per evitare che la base del dolce si gonfi durante la cottura, bucherellatene il fondo con i rebbi di una forchetta.

A questo punto stendete sopra la pasta frolla un generoso strato di marmellata, poi versateci sopra la crema di ricotta. Infornate la vostra crostata nella parte media del forno a 160° per 20 minuti.

Curiosità:

La crostata è un prodotto gastronomico che può essere sia dolce che salato. Tra gli ingredienti che la compongono può esserci anche il lievito.

Parliamo di una torta costituita da una crosta di pasta, che perlopiù è necessario mettere a riposare e che una volta sistemata in teglia deve essere riempita, a seconda della ricetta, prima o dopo la cottura in forno.

I vostri commenti alla ricetta: Crostata di ricotta

Lascia un commento

Massimo 250 battute