Crostata di mele e crema

Dessert
Dessert PT60M PT20M PT80M
  • 10 persone
  • Media
  • 80 minuti
Ingredienti:
Per la pasta frolla:
  • 350 g di farina
  • 100 g di zucchero semolato
  • 100 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • la scorza di 1 limone
  • 1 cucchiaino raso di lievito per dolci
  • 2 uova

Per la farcia:
  • 4 tuorli
  • 600 g di latte
  • 2 mele
  • 50 g di farina
  • 220 g di zucchero semolato
  • 1 limone

Per la finitura:
  • zucchero a velo

presentazione:

Il territorio della Valle Trentina, grazie alle sue caratteristiche fisico-chimiche e al clima assai variabile, conferisce alle mele un gusto caratteristico e una qualità inconfondibile.
La raccolta viene effettuata a partire dal mese di agosto e prosegue fino alla fine di ottobre.
Si tratta di frutti che si rivelano un alimento insostituibile in cucina anche per la preparazione di dolci.

In questo spazio, la ricetta consigliata è quella di un dolce realizzato proprio con le mele: la crostata di mele e crema.
Una crosta di pasta frolla friabile verrà realizzata con il Burro Santa Lucia e accoglierà una farcia irresistibile di mele e crema.
L'abbraccio tra la pasta frolla, la crema e le mele darà vita ad un dessert piacevole e molto profumato.

Preparazione:

Per realizzare la crostata di mele e crema dovete prima di tutto prendere una terrina capiente e mettere al suo interno il Burro Santa Lucia ridotto a pezzetti e 100 g di zucchero.
Amalgamate bene. Continuando a mescolare, aggiungete anche le uova e la scorza di limone grattugiata.
Unite gradualmente anche la farina setacciata insieme al lievito.
Lavorate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo e liscio.
Quando avrete ottenuto una frolla della giusta consistenza, formate una palla. Dunque, avvolgetela in un foglio di pellicola trasparente e mettetela in frigorifero a riposare per un'ora.

Nel frattempo, lavate, mondate e tagliate le mele a fettine sottili.
Dopodiché, cuocetele per 10 minuti circa in una padella a fuoco vivace con il succo di un limone e con 3 cucchiai di zucchero.
Ad operazione conclusa prendete una casseruola e mettetevi dentro i tuorli delle uova e lo zucchero. Quindi, con l'ausilio di una frusta amalgamate il tutto.
Quando il composto sarà ben amalgamato, unite la farina e lavorate ancora. A questo punto, scaldate il latte.

Una volta che il latte sarà caldo versatelo nel preparato di zucchero, uova e farina. Terminate la vostra crema pasticcera facendola addensare a fuoco dolce fino a raggiungere la giusta consistenza.
Tolta la crema dal fuoco, riprendete in mano la pasta frolla.
Dopodiché, sulla spianatoia infarinata e con l'ausilio del matterello, stendete l'impasto di modo che abbia uno spessore di 3 millimetri. Adagiatelo dentro una tortiera di 24 centimetri di diametro precedentemente imburrata.
Dunque, con l'aiuto dei rebbi di una forchetta bucherellatene uniformemente il fondo.

A questo punto, versate all'interno della teglia la crema mescolata in precedenza con le mele.
Con la frolla avanzata preparate alcune strisce. Una volta pronte, decoratene la superficie.
Concludete la vostra crostata di mele e crema infornandola in forno a 180° per 30 minuti circa.
Una volta cotta, sfornatela e lasciatela raffreddare. Quando sarà fredda, cospargetela di zucchero a velo prima di servirla.

Curiosità:

Le crostate sono una vera risorsa in cucina. Infatti, una base di pasta frolla può essere farcita in moltissimi modi: con crema pasticcera, marmellata, crema al cioccolato. Moltissime sono le ricette dolci che potrete realizzare, in questa pagina vi abbiamo presentato la preparazione della crostata con mele e crema, un connubio perfetto di cremosità e dolcezza. All'interno della pasta frolla potrete aggiungere anche un pizzico di sale per darle un lievissimo retrogusto salato, inoltre potrete rendere le mele sbucciate più saporite aromatizzandole con della cannella in polvere.

La base di pasta frolla (nel cui impasto potrete utilizzare anche della farina di mandorle) può essere sostituita con della pasta sfoglia se volete preparare la torta più velocemente oppure con un impasto senza uova. Per questa preparazione dovrete lavorare in una ciotola farina, fecola di patate, burro, zucchero, lievito e Yogurt Intero Galbani fino ad ottenere un composto omogeneo. Poi avvolgete il panetto nella pellicola e fatelo riposare in frigo per circa un’ora, proprio come fareste con la pasta frolla classica. Ora stendete il composto con un mattarello e ponetelo in uno stampo, preferibilmente a cerniera.

Per quanto riguarda la crema pasticcera, potrete arricchire la ricetta a base di uova, farina, zucchero e latte intero con della panna fresca montata da incorporare al composto cotto: in questo modo otterrete una crema più morbida e spumosa.

I vostri commenti alla ricetta: Crostata di mele e crema

Lascia un commento

Massimo 250 battute