Crostata di Crema alla Ricotta e amarene

Crostata di Crema alla Ricotta e amarene
Dessert
Dessert PT40M PT20M PT60M
  • 8 persone
  • Media
  • 60 minuti
  • 180 Min Riposo
Ingredienti:
Per la pasta frolla:

  • 300 g di farina
  • 2 uova
  • 150 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 120 g di zucchero
  • la scorza grattugiata di 1/2 limone
  • 1 pizzico di sale

Per il ripieno:

  • 80 g di amarene sciroppate
  • 460 g di Crema Dolce alla Ricotta Santa Lucia Galbani
  • 2 uova
  • 1 limone

presentazione:

La crostata con crema di ricotta e amarene è uno di quei dolci casalinghi che conquista adulti e bambini* sin dal primo morso.

Si prepara con una base di classica pasta frolla dorata e friabile, che racchiude un cuore morbido di Crema Dolce alla Ricotta Santa Lucia, decorata con amarene sciroppate.

Cosa può esserci di più semplice? Sarà un perfetto dessert per concludere in bellezza un pranzo domenicale in famiglia e, perché no, anche una golosa merenda pomeridiana.

Se non l'avete mai provata, è giunto il momento di realizzare una deliziosa crostata con crema di ricotta e amarene e lasciarvi andare alla bontà.

*sopra i 3 anni.

Preparazione:

Per preparare la crostata con crema di ricotta e amarene, preparate innanzitutto la pasta frolla: setacciate la farina in una ciotola e lavoratela con il Burro Santa Lucia freddo tagliato a tocchetti, formando un composto sabbioso.

Aggiungete lo zucchero, le uova, il sale e la scorza di limone e impastate tutti gli ingredienti, fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo. Copritelo con pellicola trasparente e fate riposare in frigorifero per 30 minuti.

Trascorso questo tempo, stendete la pasta frolla creando una sfoglia dello spessore di quasi mezzo centimetro e adagiatela in una teglia imburrata e infarinata, tenendone da parte un po’ per ricavare le strisce di decorazione della crostata. Cuocete la base in forno 10 minuti a 170°. Nel frattempo preparate il ripieno, amalgamando la Crema Dolce alla Ricotta Santa Lucia con le uova e la scorza grattugiata del limone. Togliete la base di pasta frolla dal forno e farcite con la crema e le amarene ben sgocciolate.

Decorate la torta con le strisce di pasta frolla avanzata. Infornate la crostata con crema di ricotta e amarene nuovamente per circa 30 minuti a 160° e fatela raffreddare prima di servire.

I vostri commenti alla ricetta: Crostata di Crema alla Ricotta e amarene

Lascia un commento

Massimo 250 battute